Skip to main navigation Skip to content

Notizie

  • 29/02/2020

    Salto ad ostacoli

    Longines FEI Jumping Nations Cup degli EAU 2020

    Sabato 29 febbraio 2020, il team della Nuova Zelanda composto da Bruce Goodin con Backatorps Danny V, Richard Gardner con Calisto, Tom Tarver-Priebe con Popeye e Daniel Meech con Cinca ha conquistato il primo posto nella Longines FEI Jumping Nations Cup™ degli EAU ad Abu Dhabi, seguito dal team egiziano e dal team degli Emirati su suolo domestico. Due giorni prima, l'egiziano Mouda Zeyada e Morocco hanno conquistato la vittoria nel President of the UAE Showjumping Cup Grand Prix presented by Longines, seguito dal lettone Kristaps Neretnieks con Moon Ray e dal fantino giordano Maysam Bisharat con Un Dollar de Blondel. In qualità di Sponsor, Cronometrista e Orologio ufficiale dell’evento, Longines ha avuto il piacere di omaggiare i vincitori delle due competizioni con degli eleganti segnatempo.  In questa occasione, il brand orologiero svizzero ha avuto anche l'onore di presentare l'Orologio Ufficiale dell'evento, il Conquest V.H.P. “Very High Precision”, che rappresenta un nuovo traguardo nella tecnologia al quarzo, unendo precisione estrema, tecnicità elevata e un look sportivo, contraddistinto dall'eleganza unica del marchio.

  • 23/02/2020

    Salto ad ostacoli

    Geir Gulliksen (NOR) ha condotto Vdl Groep Quatro alla vittoria nell'ultima tappa della Longines FEI Jumping World - Cup Girone dell'Europa Occidentale

    La stagione 2019/2020 del Girone dell'Europa occidentale della Longines FEI Jumping World Cup™ è giunta al termine con l'ultima gara di qualificazione, disputata domenica 23 febbraio in occasione del Gothenburg Horse Show Questa competizione è stata caratterizzata dalla vittoria del norvegese Geir Gulliksen in sella a Vdl Groep Quatro, che ha preceduto lo svizzero Bryan Balsiger con Twentytwo Des Biches e il fantino francese Kevin Staut con For Joy van’t Zorgvliet HDC. In qualità di Sponsor, Cronometrista e Orologio ufficiale del Girone dell’Europa occidentale della Longines FEI Jumping World Cup™, il marchio orologiero svizzero è stato orgoglioso di premiare Geir Gulliksen con un elegante segnatempo per la sua grande vittoria.

  • 22/02/2020

    La corsa piana

    Longines ha presentato l'H.H. the Amir Trophy 2020

    In qualità di sponsor e cronometrista ufficiale del Qatar Racing and Equestrian Club, Longines ha avuto il piacere di celebrare la vittoria di French King e del suo fantino Olivier Peslier nell'attesissima edizione 2020 dell'H.H. the Amir Trophy, presentata da Longines il 22 febbraio scorso. L'elettrizzante competizione ha avuto luogo durante l'appuntamento annuale con la tre giorni di corse ippiche dell'H.H. the Amir Sword Festival, che si è svolto all'ippodromo Al Rayyan di Doha (Qatar) dal 20 al 22 febbraio. Per festeggiare questa eccezionale vittoria, il brand orologiero svizzero è stato lieto di omaggiare i componenti del team vincitore con i suoi eleganti segnatempo.L'orologio ufficiale del festival era un cronografo con quadrante blu della collezione Conquest V.H.P.“ Very High Precision”. Questo segnatempo sportivo è dotato di un movimento esclusivo celebre per il suo alto grado di precisione (± 5 secondi/anno) e la sua capacità di reimpostare le lancette dopo un urto o l'esposizione a un campo magnetico. Oltre a queste interessanti funzionalità, offre anche una durata della batteria straordinariamente lunga e un calendario perpetuo.

  • 21/02/2020

    Salto ad ostacoli

    Longines collaborerà con la Federazione Equestre Europea (EEF) per il girone della Longines EEF

    Nell'ambito della sua collaborazione con la Federazione Equestre Europea (EEF), Longines diventa sponsor titolare, cronometrista e orologio ufficiale del girone della Longines EEF. Correlata alla 1ª divisione della Longines FEI Jumping Nations Cup™,questa gara di salto a ostacoli a 3* garantirà al team vincitore del girone un biglietto per gareggiare nella stagione della 1ª divisione l'anno successivo. Questo nuovo circuito della Nations Cup aprirà le porte alla futura generazione di fantini, funzionari e professionisti dell'universo sportivo provenienti da tutto il continente. Il format viene impiegato per la prima volta nella stagione outdoor 2020 e vedrà i diversi team sfidarsi in otto eliminatorie regionali, due semifinali e una finale, che si terrà a settembre a Varsavia, in Polonia.  Theo Ploegmakers, Presidente della EEF, ha affermato: “Con il nuovo girone della Longines EEF, la Federazione Equestre Europea ha il piacere di prolungare la sua relazione con Longines, promuovendo la disciplina del salto a ostacoli in Europa. Si tratta di un progetto ambizioso che punta a migliorare tutti gli aspetti organizzativi, dalla logistica alla relazione con i mezzi di comunicazione, dedicando una particolare attenzione all'aspetto tecnico dello sport e alle nostre priorità principali: il benessere dei cavalli e il fair play.”%break%Matthieu Baumgartner, Vice Presidente del Marketing Longines, ha aggiunto: “Longines è molto orgogliosa di essere sponsor titolare, cronometrista e orologio ufficiale del girone della Longines EEF. Con questo circuito, i fantini e gli appassionati di sport equestri di tutta Europa godranno di un nuovo format di gara che promette di regalare momenti sportivi indimenticabili. Longines è impaziente di partecipare a questa elettrizzante avventura, in stretta collaborazione con la Federazione Equestre Europea”.  Iniziata nel 2015, la partnership tra Longines e la Federazione Equestre Europea (EEF) favorisce lo sviluppo dello sport in Europa rafforzando al tempo stesso l'impegno di lunga data del brand orologiero con il mondo equestre. Il coinvolgimento di Longines nell'universo equestre risale infatti al XIX secolo, quando iniziò a fabbricare orologi da taschino incisi con motivi equini. Nel 1912, il marchio orologiero svizzero collaborò per la prima volta con una competizione internazionale di salto a ostacoli in Portogallo. Oggi l'impegno di Longines negli sport equestri mondiali include gare nelle discipline del salto a ostacoli, della corsa in piano, del dressage, degli attacchi e del concorso completo.  La prima eliminatoria del girone della Longines EEF si terrà a Le Touquet (FRA) dal 7 al 10 maggio 2020.

  • 18/02/2020

    Salto ad ostacoli

    Girone dell’Europa occidentale Longines FEI Jumping World Cup™ - Bordeaux

    Sabato 8 febbraio 2020, il fantino svizzero Steve Guerdat in sella a Victorio Des Frotards si è aggiudicato la vittoria della penultima tappa del Girone dell’Europa occidentale Longines FEI Jumping World Cup™ di Bordeaux. Il tedesco Daniel Deusser con Jasmien v. Bisschop si è classificato al secondo posto, seguito da Niels Bruynseels (BEL) con Ilusionata van’t Meulenhof. Longines ha avuto l’onore di premiare Steve Guerdat con un elegante segnatempo in segno di riconoscimento per la sua vittoria.Il brand orologiero svizzero ha inoltre il piacere di essere Sponsor titolare, Cronometrista e Orologio ufficiale della serie Longines FEI Jumping World Cup™, Girone Europa Occidentale, Nord America e Cina, nella quale i fantini si sfidano per accumulare punti qualificanti per la Finale Longines FEI Jumping World Cup™ di Las Vegas di Aprile 2020.

  • 18/02/2020

    Salto ad ostacoli

    Longines FEI Jumping Nations Cup degli USA 2020

    Longines ha avuto l'onore di partecipare alla tappa di apertura della Longines FEI Jumping Nations Cup™ degli USA 2020, disputata nella cornice di Wellington domenica 16 febbraio. Il team statunitense si è aggiudicato la Longines FEI Jumping Nations Cup™ degli USA, che ha segnato l'inizio delle undici tappe di qualificazione per la Finale, in programma nel mese di ottobre a Barcellona. Jessica Springsteen con RMF Zecilie, Margie Goldstein-Engle con Royce, Laura Kraut con Confu ed Elizabeth Madden con Darry Lou sono salite sul gradino più alto del podio sul suolo domestico, seguite dal team britannico e dal team messicano, rispettivamente in seconda e terza posizione.Nel corso del fine settimana, McLain Ward (USA) in sella a Noche de Ronda ha trionfato nel Longines Grand Prix, precedendo l'irlandese Billy Twomey con Kimba Flamenco e l'amazzone americana Margie Goldstein-Engle con Dicas. In qualità di Sponsor, Cronometrista e Orologio ufficiale di questo evento mondiale di salto a ostacoli, Longines ha avuto l'onore di premiare i vincitori di entrambe le competizioni con degli eleganti segnatempo.

  • 16/02/2020

    La corsa piana

    Tre domeniche di sfide al cardiopalma e prestazioni stellari concluse con l'81° Longines Grosser Preis von St. Moritz

    Il legame che unisce Longines e St. Moritz risale a oltre un secolo fa. Nel 1894, infatti, il brand orologiero svizzero inviò due contatori cronografi alla celebre località dell'Engadina, che sarebbero poi stati utilizzati come dispositivi di cronometraggio. Fu così che prese il via una partnership costante legata alle attività di cronometraggio, in particolare per lo sci alpino, la ginnastica e le corse ippiche.   Inoltre Longines dal 2015 è Sponsor e Orologio ufficiale di St. Moritz. Nel contesto di questa collaborazione, l’Ufficio turistico, la Scuola di Sci svizzera e gli impianti di risalita della sfarzosa meta alpina sfoggiano i colori del marchio.   Longines e il mondo equestre La passione di Longines per l’universo equestre risale al 1869, con la produzione del suo primo orologio da tasca a tema che sfoggiava una fiera testa di cavallo. Pochi anni dopo, nel 1878, Longines ha sviluppato un movimento cronografo, racchiuso in una cassa recante l’incisione di un fantino e del suo cavallo.  Apparso sulle piste fin dal 1881, questo tipo di segnatempo è diventato subito estremamente popolare tra fantini e appassionati di cavalli poiché consentiva di cronometrare le prestazioni. Oggi, la partecipazione di Longines agli sport equestri include gare di salto a ostacoli, corse in piano, gare di attacchi, dressage e concorsi completi. Il brand ha scelto di sostenere questi sport poiché incarnano alla perfezione i suoi valori chiave: eleganza, tradizione e performance. Nell'ambito del coinvolgimento di Longines con il mondo equestre, il brand orologiero ha inoltre il piacere di sostenere le principali istituzioni ippiche come la Federazione Equestre Internazionale (FEI), la Federazione Internazionale delle Autorità Ippiche (IFHA) e la Federazione Internazionale dei Gentlemen Riders e delle Amazzoni (FEGENTRI).   Disputata nel lago ghiacciato della località svizzera di St. Moritz, la White Turf si è conclusa in modo perfetto oggi con la strepitosa vittoria di Wargrave e Dennis Schiergen nel Longines Grosser Preis von St. Moritz.   In qualità di Sponsor e Cronometrista ufficiale di questo emozionante evento sportivo, Longines ha avuto l'onore di cronometrare l'attesissima sfida che mette in palio il premio più elevato di tutte le gare disputate in Svizzera.

  • 14/02/2020

    La corsa piana

    White Turf di St. Moritz 2020 – Seconda domenica

    Il 9 febbraio, Longines ha cronometrato la vittoria di Clément Lheureux in sella a Ulster al Longines Grand Prix nel corso della seconda domenica di gara della White Turf a St. Moritz, a cui il marchio svizzero ha l’onore di partecipare in qualità di Sponsor, Cronometrista e Orologio ufficiale. Il Longines Grand Prix è una corsa preparatoria al Longines Grosser Preis von St. Moritz che si terrà il 16 febbraio.  Sin dal 1907, l’appuntamento annuale della White Turf St. Moritz ha luogo durante tre domeniche di febbraio sul lago ghiacciato dei Grigioni, un rinomato resort turistico. Con una partecipazione di oltre 30.000 visitatori all’anno, l’evento è considerato l’appuntamento sportivo e sociale più importante del calendario invernale. Quest’anno l’evento si svolge nelle giornate del 2, 9 e 16 febbraio.  L'orologio ufficiale dell'evento è il Conquest V.H.P. (Very High Precision), un segnatempo argentato da 41 mm dotato di calendario perpetuo e una durata della batteria straordinariamente lunga. Si tratta di un'eccellente creazione che combina precisione estrema (± 5 secondi/anno), tecnicità elevata e un look sportivo, contraddistinto dall'eleganza unica del marchio.

  • 14/02/2020

    La corsa piana

    Longines diventa Partner e Cronometrista Ufficiale della prima SAUDI CUP

    Longines è una società con sede a Saint-Imier che vanta una lunga relazione con il mondo delle competizioni ippiche internazionali. Ora diventa Partner, Orologio e Cronometrista Ufficiale di questo attesissimo evento equestre, che culminerà nella SAUDI CUP, una gara dalla dotazione di 20 milioni USD, che la rende una delle corse più ricche al mondo.  Inoltre, Longines diventerà Partner Titolare del LONGINES TURF HANDICAP – una gara che vanta una pista su turf di oltre 3000m, nuovissima e d'avanguardia – e che sarà il primo evento ippico su turf del Regno dell'Arabia Saudita. La gara, originariamente chiamata Red Sea Handicap, ha già attratto partecipanti da tutto il mondo, e sembra ora determinata a diventare una delle gare in erba con il più forte schieramento di cavalli mai visto.  Matthieu Baumgartner, Vice Presidente Marketing di Longines, ha dichiarato: “ Siamo particolarmente fieri di inaugurare una nuova collaborazione con la SAUDI CUP in qualità di Partner, Orologio e Cronometrista Ufficiale dell'evento. Una partnership che rafforza la nostra annosa passione per le corse ippiche, nata oltre 140 anni fa. Non vediamo l'ora di diventare parte di questa prima edizione di un evento sportivo così emozionante.”%break%Adel A Almazroa, General Manager dell'Equestrian Club di Riyad ha commentato: “ L'impegno di Longines nel mondo delle corse ippiche è ampiamente riconosciuto, e siamo fieri di avere questo prestigioso compagno al nostro fianco per la SAUDI CUP. “   La due giorni inaugurale della gara SAUDI CUP si terrà al King Abdulaziz Racecourse di Riyad venerdì 28 febbraio, per la gara dei fantini del Kingdom Day, e sabato 29 febbraio 2020 per il giorno dedicato alla SAUDI CUP, che offrirà 16 corse per un totale di 30 milioni USD.

  • 07/02/2020

    Sci alpino

    CAMPIONATI MONDIALI DI SCI ALPINO FIS 2021

    Pronti, partenza... via! Sportivi, appassionati della montagna e dello sci di tutto il mondo attendono con grande impazienza l'inizio dei prossimi Campionati Mondiali di Sci Alpino FIS in programma dal 7 al 21 febbraio 2021 a Cortina, quando manca oramai un anno esatto all’inizio di questa emozionante avventura. Un nuovissimo orologio digitale progettato da Fondazione Cortina 2021 e realizzato da Longines, Sponsor principale e Cronometrista ufficiale dei Campionati Mondiali, scandirà il conto alla rovescia per l'avvio di questo evento internazionale. Nel frattempo, Cortina si prepara ad accogliere la Finale di Coppa del Mondo di Sci FIS Audi.   L'orologio del conto alla rovescia si trova in Piazza Dibona, la stessa piazza che nel mese di marzo ospiterà la cerimonia del sorteggio dei pettorali della Finale di Coppa del Mondo di Sci FIS Audi, ed è stato svelato oggi alle 18:30 alla presenza di Gianpietro Ghedina, Sindaco di Cortina d'Ampezzo, Valerio Giacobbi, CEO di Fondazione Cortina 2021, e Kristian Ghedina, Ambasciatore di Cortina 2021, oltre a player, partner, cittadini e media.   L'orologio Longines segna i giorni, le ore e i minuti che mancano all'inizio di questo evento internazionale, e raggiungerà lo zero domenica 7 febbraio 2021, esattamente prima della cerimonia di apertura. Nel corso di questo anno, il segnatempo, con la sua installazione che raffigura l'esclusivo skyline delle Dolomiti d'Ampezzo, mostrerà il conto alla rovescia a tutti coloro che passeggeranno su Corso Italia.%break%   "Oggi inizia ufficialmente il conto alla rovescia per l'inizio dei Campionati Mondiali", ha affermato Valerio Giacobbi, CEO di Fondazione Cortina 2021. "L'orologio Longines di Piazza Dibona sarà un'attrazione speciale per i cittadini e i turisti che non vedono l'ora di assistere all'inizio dei Campionati Mondiali, ma anche per i nostri partner, che contribuiscono ad apportare valore a questa esperienza meravigliosa. Nei prossimi 365 giorni continueremo a fare del nostro meglio per soddisfare le aspettative di questa grande sfida che ci attende".   Il Vice Presidente del Marketing di Longines Matthieu Baumgartner ha dichiarato: "In qualità di Cronometrista ufficiale dei Campionati Mondiali di Sci Alpino FIS di Cortina 2021, Longines ha l'onore di condividere la grande attesa per questo evento di spicco a livello internazionale grazie all'orologio del conto alla rovescia che è stato svelato nella giornata di oggi. Per la 24° volta, in occasione di Cortina 2021, il nostro brand seguirà le avventure dei Campionati Mondiali in qualità di Cronometrista ufficiale e non vediamo l'ora di cronometrare le performance dei migliori sciatori del mondo, fra 365 giorni".   Le montagne che fanno da sfondo all'orologio digitale prenderanno vita di sera illuminandosi e regalando un'atmosfera affascinante in attesa dei Campionati Mondiali.