Skip to main navigation Skip to content

Notizie

  • 18/12/2020

    Corporate

    Longines inaugura una nuova boutique a Taiwan con l'Ambasciatrice dell'Eleganza Longines Chi Ling Lin

    Venerdì 18 dicembre 2020, il brand orologiero svizzero Longines ha avuto il piacere di inaugurare l'apertura del suo nuovo punto vendita presso il Xinyi FET A13 a Taipei, Taiwan. A partecipare all'evento anche la nota attrice ed Ambasciatrice dell'Eleganza Longines Chi Ling Lin. Interprete dell'eleganza senza tempo del brand, la nuova boutique regala un'atmosfera calda e accogliente in cui ammirare le varie collezioni Longines. Ad aprire l'evento una performance canora e di danza di un gruppo di bambini cui ha preso parte anche l'ambasciatrice Chi Ling Lin per la grande gioia del pubblico presente. Con suo abito nero elegante, Chi Ling Lin ha incarnato alla perfezione lo spirito dell'eleganza Longines. Al polso dell'ambasciatrice, un modello con quadrante nero e cinturino in pelle appartenente alla collezione Longines Spirit: dovessi scegliere un orologio come regalo di Natale, sarebbe senza dubbio una creazione Longines Spirit. Lo spirito pionieristico di questa collezione mi ha subito sedotta. Amo il design contemporaneo di questi orologi. L'evento è stato l'occasione per Longines di offrire il proprio sostegno alla Chi Ling Lin's Charity Foundation, impegnata nell'aiuto dei bambini in difficoltà. Heidi Chu, Country Manager di Swatch Group Taiwan è stato portavoce di Longines offrendo una donazione alla fondazione di Chi Ling Lin. Il brand ha inoltre contribuito alla creazione di un Charity Gift Set contenente un calendario 2021 e una card firmata da Chi Ling Lin. Tali regali accompagneranno ogni acquisto di orologi Longines Spirit realizzato nella nuove boutique taiwanese dal 18 dicembre al 31 gennaio. Il Natale è oramai dietro l'angolo. Per l'occasione, Longines ha organizzato una mostra orologiera al primo piano del Xinyi FET A13 che resterà aperta al pubblico fino al 3 gennaio 2021. La mostra ruota attorno alle collezioni di modelli con quadranti blu, quali la Longines Master Collection, la Grande Classique de Longines, la Longines DolceVita e la Longines Spirit.

  • 14/12/2020

    Award

    Semmieke Rothenberger di nuovo Longines FEI Rising Star

    In qualità di primo partner della Federazione Equestre Internazionale (FEI), Longines è orgogliosa di partecipare ai FEI Awards e di presentare una delle cinque categorie: il Longines Rising Star Award. Con il Gala annullato quest'anno a causa della pandemia, i vincitori sono stati annunciati online, mediante un commovente video narrato dalla campionessa paralimpica britannica Natasha Baker.Dal 2009, gli Awards celebrano le personalità e le associazioni che stanno dando uno straordinario contributo al progresso e all'eccellenza degli sport equestri. In questo contesto, Longines è lieta di prestare il proprio nome al Longines Rising Star Award, che premia gli atleti di età compresa tra i 14 e i 21 anni che abbiano dato prova di notevole talento negli sport equestri. Il marchio orologiero svizzero ha sempre avuto a cuore la missione di incoraggiare i giovani a praticare sport e a superare sé stessi. Questo premio è stato conquistato dall'amazzone di dressage tedesca Semmieke Rothenberger per il secondo anno consecutivo.La sorella dell'Ambasciatore dell'Eleganza Longines Sönke Rothenberger è stata sopraffatta dall'emozione quando la sua famiglia ha tenuto una presentazione a sorpresa del premio nella loro abitazione in Germania.Sono molto grata che così tante persone abbiano votato per me e di avere un così grande seguito a sostenermi", ha affermato Semmieke Rothenberger. È anche abbastanza surreale, considerato che c'erano così tanti atleti di talento in questa categoria, incluso mio fratello Sönke, quindi non mi aspettavo davvero di vincere di nuovo. La ventunenne, vincitrice di 22 medaglie del Campionato Europeo FEI in tutte le categorie giovanili fino ai Young Riders, ha obiettivi ancora più grandi per il futuro.  Insieme alla leggenda dell'Eventing Ingrid Klimke (migliore atleta Peden Bloodstock FEI), Carmen Thiemann (Cavalor FEI Best Groom Award), Angelika Trabert (FEI Against All Odds Award) e l'Ebony Horse Club (FEI Solidarity Award), Semmieke ha ricevuto in omaggio un elegante orologio Longines per celebrare la sua vittoria.“Siamo lieti di celebrare ancora una volta la dedizione di Semmieke Rothenbergers negli sport equestri e facciamo un plauso alla sua determinazione, alla sua passione e alla sua energia, che siamo certi la porterà ai vertici della sua carriera sportiva, ha commentato Matthieu Baumgartner, vice presidente marketing di Longines.  Link al video della cerimonia dei FEI Awards: https://www.youtube.com/watch?v=NcTSjL7bx2E

  • 13/12/2020

    La corsa piana

    Longines Hong Kong International Races

    Domenica 13 dicembre 2020 LONGINES ha avuto l'onore di partecipare alle LONGINES Hong Kong International Races 202 in qualità di sponsor titolare e cronometrista ufficiale. Evento di punta del calendario ippico annuale, la giornata delle LONGINES Hong Kong International Races ha regalato al pubblico una serie di performance d'eccezione, ad opera di alcuni dei cavalli e dei fantini migliori al mondo.   Le LONGINES Hong Kong International Races hanno dato all’anno una conclusione elettrizzante, ospitando alcuni dei migliori cavalli e fantini al mondo in ben quattro gare di Gruppo 1. Ryan Moore ha reclamato la vittoria della LONGINES Hong Kong Vase e della LONGINES Hong Kong Sprint, rispettivamente in sella a Mogul e Danon Smash, mentre Vincent Ho, alle redini di Golden Sixty, ha trionfato nella LONGINES Hong Kong Mile. Per finire, Zac Purton e Normcore hanno riportato la vittoria della LONGINES Hong Kong Cup.   In qualità di sponsor titolare e cronometrista ufficiale dell’evento, LONGINES ha avuto l'onore di premiare i team vincenti con i suoi eleganti segnatempo.   Il marchio orologiero svizzero ha avuto inoltre il piacere di accendere i riflettori sull'orologio ufficiale delle LONGINES Hong Kong International Races 2020, un cronografo con quadrante blu della collezione LONGINES Spirit. Creati prendendo ispirazione dai segnatempo LONGINES dei pionieri leggendari partiti alla conquista del cielo, della terra e del mare affidandosi agli strumenti di misura Longines, tutti i modelli della linea Longines Spirit includono movimenti all'avanguardia con la certificazione di "cronometro" e una garanzia di 5 anni.

  • 09/12/2020

    La corsa piana

    Longines International Jockey's Championships

    Ritrovo annuale di alcuni dei migliori fantini al mondo, nella cornice dell'ippodromo Happy Valley (RAS di Hong Kong), il LONGINES International Jockey's Championship è stato conquistato ieri dal fantino Zac Purton con 20 punti, davanti a Joao Moreira, Hollie Doyle e Alexis Badel. Durante la cerimonia di premiazione, al vincitore è stato consegnato un elegante orologio, direttamente da Nancy Tse, Vice Presidente di LONGINES Hong Kong.   In qualità di orologio ufficiale dell'evento, il marchio ha messo in evidenza un modello di cronografo con quadrante blu della collezione LONGINES Spirit, creato prendendo ispirazione dai segnatempo LONGINES dei pionieri leggendari partiti alla conquista del cielo, della terra e del mare. Tutti i modelli della linea Longines Spirit includono movimenti all'avanguardia con la certificazione di "cronometro" e una garanzia di 5 anni.  Infine, domenica 13 dicembre, la settimana si chiuderà con le LONGINES Hong Kong International Races, che includeranno la LONGINES Hong Kong Vase, la LONGINES Hong Kong Sprint, la LONGINES Hong Kong Mile e la LONGINES Hong Kong Cup.

  • 29/11/2020

    La corsa piana

    Japan Cup in association with Longines

    Domenica 29 novembre il leggendario Ippodromo di Tokyo, in Giappone, ha ospitato la 40a edizione della Japan Cup in association with Longines. In qualità di partner e cronometrista ufficiale di questo evento sportivo sensazionale, Longines ha avuto l'onore di cronometrare la vittoria di Almond Eye e del suo jockey Christophe Lemaire premiando la squadra vincitrice con eleganti segnatempo. La campionessa purosangue giapponese, che ha conquistato la sua seconda vittoria in questa competizione, è stata seguita da Contrail e Daring Tact.  Fondata a Tokyo nel 1981, la Japan Cup in association with Longines è una gara internazionale di 2400 metri di Gruppo 1 su erba per cavalli di età superiore ai 3 anni. Oltre a essere la competizione più importante del paese, è una delle più prestigiose al mondo.%break%Longines Spirit: L'Orologio ufficiale della 40a Japan Cup in association with Longines   La collezione Longines Spirit è stata creata prendendo ispirazione dai segnatempo dei pionieri leggendari partiti alla conquista del cielo, della terra e del mare. Oggi Longines presenta nuovi segnatempo che testimoniano il loro spirito pionieristico. Un brillante tributo a uomini e donne eccezionali che, attraverso i loro record, successi e prove di coraggio, hanno segnato la storia, incoraggiando le nuove generazioni a superare i propri limiti. Tutti i modelli della collezione Longines Spirit sono dotati di una tecnologia all'avanguardia con movimenti estremamente precisi che hanno ottenuto la certificazione di cronometro.

  • 07/11/2020

    La corsa piana

    Breeders' Cup World Championships - Longines Breeders' Cup Classic/Longines Breeders' Cup Distaff/Longines Breeders' Cup Turf

    Nel rispetto delle linee guida sanitarie, l'edizione 2020 dei Breeders Cup World Championships è stata seguita da migliaia di spettatori da casa, grazie al live stream televisivo e tramite le app, addirittura offrendo un'esperienza di realtà virtuale delle corse, una prima per questo evento.   Prima della corsa, The Breeders Cup e il suo Partner ufficiale Longines hanno organizzato il Premio dell'Eleganza Longines, una competizione di moda virtuale dove i grandi appassionati di equitazione e di moda hanno condiviso i loro outfit migliori tramite i social media. Nell'illustre giuria erano presenti il presidente di Longines U.S. Pascal Savoy, il leggendario personaggio televisivo Carson Kressley, la modella e telecronista sportiva Bonnie-Jill Laflin e la telecronista sportiva Julie Stewart-Binks. Longines ha premiato il vincitore e la vincitrice rispettivamente con un Longines Spirit L3.810.4.73.2 e un PrimaLuna L8.109.5.79.6.   Orologio ufficiale della 37a edizione dei Breeders Cup World Championships, la collezione Longines Spirit è stata creata prendendo ispirazione dai segnatempo dei pionieri leggendari partiti alla conquista del cielo, della terra e del mare affidandosi agli strumenti di misura Longines. Aviatori e esploratori leggendari come Amelia Earhart, Paul-Emile Victor, Elinor Smith e Howard Hughes hanno fatto affidamento al brand dalla clessidra alata per i loro viaggi straordinari. Oggi Longines presenta nuovi segnatempo che testimoniano il loro spirito pionieristico: Un brillante tributo a uomini e donne eccezionali che, attraverso i loro record, successi e prove di coraggio, hanno segnato la storia, incoraggiando le nuove generazioni a superare i propri limiti. Tutti i modelli della collezione Longines Spirit sono dotati di una tecnologia all'avanguardia con movimenti estremamente precisi che hanno ottenuto la certificazione di “cronometro” e che offrono una garanzia di 5 anni.

  • 28/10/2020

    La corsa piana

    Longines HKIR Prelude Race Night

    Il 28 ottobre 2020 Longines è stata fiera di presentare la Longines Night Races all'ippodromo Happy Valley (HK SAR): l'attesissima corsa di cavalli ha dato il via alla settimana di corse dell'Hong Kong International Races. Cavalcato dal fantino Keith Yeung, quella sera Best Alliance ha galoppato verso la vittoria della Longines Cup. Il proprietario, il fantino e l’allenatore vincenti hanno ricevuto ciascuno un elegante segnatempo LONGINES, consegnato loro da Karen Au Yeung, Vice Presidente LONGINES Hong Kong.   Durante l'evento, il brand ha presentato un modello con quadrante nero incluso nella collezione Longines Spirit, ispirata ai classici segnatempo Longines usati dai celebri pionieri che hanno conquistato aria, terra e mare. Tutti i modelli della linea Longines Spirit includono movimenti all'avanguardia con la certificazione di "cronometro" e una garanzia di 5 anni.   In nome della sua partnership con l’istituzione Hong Kong Jockey Club, il brand orologiero svizzero è anche sponsor titolare e cronometrista ufficiale alla Longines Hong Kong International Races che si terrà domenica 13 dicembre e la Longines International Jockey Championship, che si terrà mercoledì 9 dicembre.     La passione di Longines per gli sport equestri risale al 1878, anno in cui venne prodotto un cronografo recante l’incisione di un fantino e del suo cavallo, da usare per il cronometraggio di precisione al secondo. Questo modello era particolarmente gettonato nel 1881 tra fantini e appassionati di cavalli e presto iniziò a essere usato anche dalla maggior parte dei giudici sportivi di New York. Oggi, il coinvolgimento di LONGINES negli sport equestri include le corse ippiche e le gare di attacchi, di concorso completo, di salto a ostacoli e di dressage.

  • 20/09/2020

    Dressage

    Longines Balve Optimum

    Lo scorso weekend, Longines è stata orgogliosa di essere sponsor titolare, cronometrista e orologio ufficiale del Longines Balve Optimum 2020. Dal 1948, la competizione ippica ha luogo ogni estate nella città tedesca di Balve. Quest’anno, la gara di dressage si è svolta dal 18 al 20 settembre.  Domenica, Isabell Werth si è aggiudicata il Grand Prix con il 90,825%, seguita da Jessica von Bredow-Werndl (89,35%) e Dorothee Schneider (81,6%).     Il Longines Balve Optimum 2020 ha permesso alla Maison di presentare l’orologio ufficiale dell’evento, un modello della Longines Master Collection. Animato da un nuovo movimento a carica automatica, sviluppato in esclusiva per Longines, questo segnatempo si contraddistingue per un indicatore delle fasi lunari e un’estetica raffinata, che creano un equilibrio perfetto tra eccellenza tecnica ed eleganza classica.

  • 13/09/2020

    La corsa piana

    Longines Grosser Preis von Baden

    In qualità di partner e cronometrista ufficiale del Longines Grosser Preis von Baden, che si è svolto il 13 settembre presso l'ippodromo di Iffezheim, Longines è stato fiero di cronometrare le unidici gare della giornata, tra cui la sfida che dà il nome alla manifestazione, vinta da Barney Roy montato da James Doyle, davanti a Communique e Torquator Tasso. In qualità di sponsor titolare e cronometrista ufficiale dell’evento, Longines è stato lieto di omaggiare il vittorioso team di Barney Roy con eleganti segnatempo.   Longines Spirit: L’orologio ufficiale della 148ª edizione del Longines Grosser Preis von Baden   La collezione Longines Spirit è stata creata prendendo ispirazione dai segnatempo dei pionieri leggendari partiti alla conquista del cielo, della terra e del mare affidandosi agli strumenti di misura Longines. Aviatori e esploratori leggendari come Amelia Earhart, Paul-Emile Victor, Elinor Smith e Howard Hughes hanno fatto affidamento al brand dalla clessidra alata per i loro viaggi straordinari. Oggi Longines presenta nuovi segnatempi che testimoniano il loro spirito pionieristico. Un omaggio importante a questi uomini e donne eccezionali che, con un record, una scoperta o una dimostrazione di coraggio, hanno lasciato il segno nella storia, incoraggiando le nuove generazioni a superare i propri limiti. Tutti i modelli della collezione Longines Spirit presentano una tecnologia all'avanguardia dotata di movimenti estremamente precisi che hanno ottenuto la certificazione di “cronometro”.

  • 13/09/2020

    Salto ad ostacoli

    CSI5* Valkenswaard

    In qualità di partner e cronometrista ufficiale della Tops International Arena, Longines ha avuto l'onore di cronometrare i tempi di vittoria di Gregory Wathelet e del suo energico stallone grigio Nevados S durante la competizione più attesa del fine settimana: il Global Champions Grand Prix di Valkenswaard. Per celebrare l'eccezionale performance, il brand è stato lieto di omaggiare il vincitore con un elegante segnatempo. L'accesa competizione del weekend ha offerto a Longines l'occasione perfetta per presentare l'orologio ufficiale dell'evento, un modello della nuova collezione Longines Spirit. La collezione è stata creata prendendo ispirazione dai segnatempo dei pionieri leggendari partiti alla conquista del cielo, della terra e del mare affidandosi agli strumenti di misura Longines. Aviatori e esploratori leggendari come Amelia Earhart, Paul-Emile Victor, Elinor Smith e Howard Hughes hanno fatto affidamento al brand dalla clessidra alata per i loro viaggi straordinari. Oggi Longines presenta nuovi segnatempi che testimoniano il loro spirito pionieristico: Un brillante tributo a uomini e donne eccezionali che, attraverso i loro record, successi e prove di coraggio, hanno segnato la storia, incoraggiando le nuove generazioni a superare i propri limiti. Tutti i modelli della collezione Longines Spirit sono dotati di una tecnologia all'avanguardia con movimenti estremamente precisi che hanno ottenuto la certificazione di “cronometro”.