Skip to main navigation Skip to content

Notizie

  • 13/09/2020

    La corsa piana

    Longines Grosser Preis von Baden

    In qualità di partner e cronometrista ufficiale del Longines Grosser Preis von Baden, che si è svolto il 13 settembre presso l'ippodromo di Iffezheim, Longines è stato fiero di cronometrare le unidici gare della giornata, tra cui la sfida che dà il nome alla manifestazione, vinta da Barney Roy montato da James Doyle, davanti a Communique e Torquator Tasso. In qualità di sponsor titolare e cronometrista ufficiale dell’evento, Longines è stato lieto di omaggiare il vittorioso team di Barney Roy con eleganti segnatempo.   Longines Spirit: L’orologio ufficiale della 148ª edizione del Longines Grosser Preis von Baden   La collezione Longines Spirit è stata creata prendendo ispirazione dai segnatempo dei pionieri leggendari partiti alla conquista del cielo, della terra e del mare affidandosi agli strumenti di misura Longines. Aviatori e esploratori leggendari come Amelia Earhart, Paul-Emile Victor, Elinor Smith e Howard Hughes hanno fatto affidamento al brand dalla clessidra alata per i loro viaggi straordinari. Oggi Longines presenta nuovi segnatempi che testimoniano il loro spirito pionieristico. Un omaggio importante a questi uomini e donne eccezionali che, con un record, una scoperta o una dimostrazione di coraggio, hanno lasciato il segno nella storia, incoraggiando le nuove generazioni a superare i propri limiti. Tutti i modelli della collezione Longines Spirit presentano una tecnologia all'avanguardia dotata di movimenti estremamente precisi che hanno ottenuto la certificazione di “cronometro”.

  • 15/09/2019

    La corsa piana

    Longines Irish Champions Weekend

    In occasione del Longines Irish Champions Weekend si è svolto il QIPCO Irish Champion Stakes a Leopardstown, vinto da Ryan Moore su Magical, nonché la Comer Group International Irish St Leger a Curragh, dove ha trionfato Chris Hayes in sella a Search For A Song. Longines ha premiato i proprietari, allenatori e fantini vincitori di queste due prestigiose corse con orologi Longines. Inoltre, Longines ha consegnato il Premio dell'Eleganza Longines agli ippodromi di Leopardstown e Curragh, rendendo omaggio alla donna e all'uomo più eleganti della giornata con raffinati segnatempo.

  • 16/09/2018

    La corsa piana

    Longines Irish Champions Weekend - Dublino

    Longines ha avuto l’onore di essere anche quest’anno sponsor ufficiale e cronometrista ufficiale del Longines Irish Champions Weekend che si svolge nei due ippodromi irlandesi di Leopardstown e Curragh.   La manifestazione, che dura due giorni, si sta affermando rapidamente come uno degli eventi di corsa in piano più importanti del mondo e comprende il QIPCO Irish Champion Stakes a Leopardstown, vinto da Roaring Lion cavalcato da Oisin Murphy, e la Comer Group International Irish St Leger a Curragh, dove ha trionfato Flag of Honour, insieme al suo fantino Ryan Moore. I proprietari, gli allenatori e i fantini dei cavalli vincitori di queste due prestigiose gare hanno ricevuto in premio degli eleganti segnatempo.   A entrambe le gare del Longines Irish Champions Weekend, Longines ha anche presentato il Premio dell’Eleganza Longines e ha consegnato un orologio alla donna e all’uomo più eleganti della giornata.   Il marchio di orologi svizzero, inoltre, ha celebrato l’eleganza raffinata del Longines Irish Champions Weekend con un modello della Record collection, che è stato l’orologio ufficiale dell’evento. Il segnatempo presenta un quadrante in madreperla bianco con 13 indici in diamanti e ha ottenuto la certificazione di “cronometro” da parte dell’istituto di Contrôle officiel suisse des chronomètres (COSC). L’eccezionale modello è completato da un bracciale in acciaio inossidabile.

  • 02/09/2018

    La corsa piana

    Longines Grosser Preis von Baden - 2018

    Per l’ottavo anno consecutivo il marchio orologiero svizzero Longines ha avuto l’onore di cronometrare il Longines Grosser Preis von Baden, momento clou della “Great Festival Week” nonché una delle corse ippiche più importanti di tutta la Germania, disputata nell’ippodromo di Iffezheim. Questa gara di 2.400 metri ha visto trionfare Best Solution, vincitore ad agosto del Longines Grosser Preis von Berlin 2018, mentre Defoe e Iquitos si sono classificati rispettivamente in seconda e terza posizione. Il proprietario Godolphin, l’allenatore Saeed bin Suroor e il fantino Pat Cosrave, vincitori, hanno ricevuto degli eleganti segnatempo Longines per mano di Rainer Eckert, Brand Manager di Longines Germania.   Inoltre, il marchio ha tenuto il suo inimitabile concorso Longines Prize for Elegance per celebrare l'eleganza sartoriale e lo stile glamour che circondano questo prestigioso evento. Una giuria di spicco ha designato Anja Weser come vincitrice, che si è quindi aggiudicata un modello della collezione Conquest Classic.   In qualità di sponsor titolare e cronometrista ufficiale del Longines Grosser Preis von Baden, il brand dalla clessidra alata ha acceso i riflettori su un modello da uomo della collezione Record con quadrante bianco opaco e numeri romani dipinti, che ha ottenuto la certificazione di “cronometro” da parte dell'istituto di Contrôle officiel suisse des chronomètres (COSC).

  • 14/09/2017

    La corsa piana

    Longines Irish Champions Weekend - Dublino

    Il 9 e il 10 settembre gli appassionati di corse di tutto il mondo hanno partecipato con stile al Longines Irish Champions Weekend, di cui il marchio orologiero svizzero è sponsor titolare e cronometrista ufficiale. Il primo giorno di gare, presso l’ippodromo di Leopardstown, ha visto la vittoria di Decorated Knight e del suo fantino Andrea Atzeni nell’attesissimo QIPCO Irish Champions Stakes. Domenica all’ippodromo di Curragh, il Comer Group International Irish St. Leger è stato invece vinto da Order of St. George e da Ryan Moore, già vincitore del premio Longines World's Best Jockey nel 2014 e nel 2016.%break%I vincitori delle gare sono stati premiati con un elegante segnatempo Longines consegnato da Maxim de Turckheim, Brand Manager di Longines UK. Il Longines Irish Champions weekend è la prima tappa di un Triple Crown europeo, che proseguirà con il Qatar Prix de l’Arc de Triomphe, che si terrà a Chantilly a inizio ottobre, e il QIPCO British Champions Day, che avrà luogo ad Ascot due settimane dopo.

  • 07/09/2017

    La corsa piana

    Longines Grosser Preis von Baden

    Questa domenica a Iffezheim si è svolta una delle gare ippiche più importanti della Germania, il Longines Grosser Preis von Baden, di cui il marchio orologiero svizzero Longines è sponsor titolare e cronometrista ufficiale per il settimo anno consecutivo. La corsa più attesa del giorno è stata vinta da Guignol, montato da Filip Minarik. Oltre alle performance in pista, il marchio ha celebrato anche lo stile, consegnando alla donna più elegante presente all'evento, Janine George, il Premio dell'Eleganza Longines e un raffinato segnatempo.

  • 07/09/2017

    La corsa piana

    Longines International Racing Festival e Topkapi Trophy

    Nella prima settimana di settembre si è tenuto a Istanbul il Longines International Racing Festival, composto da sette gare. Fra esse, il Longines Topkapi Trophy, di cui il marchio orologiero svizzero Longines è fiero di essere sponsor titolare e che quest'anno ha visto la vittoria di Wonnemond, montato dal fantino Daniele Porcu e di proprietà di Klaus Wilhelm. %break%Entrambi hanno ricevuto in premio per i loro risultati un orologio Longines. Il marchio ha anche consegnato alla signora più elegante presente nell'ippodromo di Veliefendi, Arzu Bekir Aracı, il Premio dell'Eleganza Longines, insieme a un raffinato segnatempo.

  • 07/09/2017

    La corsa piana

    Longines lancia la sua seconda applicazione per schermo nel corso del Longines Grosser Preis von Berlin, vinto da Adrie de Vries in sella a Dschingis Secret

    In occasione del Longines Grosser Preis von Berlin, Longines ha lanciato una nuova applicazione per l’ippica. Basato sulla tecnologia Longines Positioning System, questo strumento innovativo consente di assistere in diretta alle corse e di ricevere dati in tempo reale. In qualità di partner ufficiale di questa importante giornata di gare, Longines ha cronometrato la vittoria di Dschingis Secret, cavalcato da Adrie de Vries, e ha inoltre conferito a Bianca Prz. V. Preussen il Premio dell'Eleganza Longines in quanto signora più elegante della manifestazione.   Durante il Longines Grosser Preis von Berlin, Longines ha avuto il piacere di presentare la sua seconda applicazione per l’ippica, che sfrutta la tecnologia Longines Positioning System. L’applicazione permette agli utenti di tablet di assistere in diretta alle corse e garantisce un'accuratezza in tempo reale, oltre a fornire statistiche dettagliate relative alla gara, come la velocità media dei cavalli o i loro tempi intermedi.   Inoltre, consente agli utenti di assistere alle corse in modalità replay ovunque e in qualsiasi momento, fornendo loro anche informazioni aggiuntive, fondamentali per il pubblico più giovane. Durante il Longines Grosser Preis von Berlin, Longines ha offerto agli appassionati di corse equestri la possibilità di scoprire e testare l’applicazione in un’area dedicata.   %break%Longines è partner, cronometrista e orologio ufficiale dell'ippodromo Hoppegarten, ed è orgogliosa di aver prestato il proprio nome alla gara di punta della giornata: il Longines Grosser Preis von Berlin, che ha visto la vittoria di Dschingis Secret cavalcato da Adrie de Vries. Il proprietario, l'allenatore e il fantino del cavallo vincente hanno ricevuto un orologio Longines per celebrare la loro performance.   Insieme alle competizioni, il marchio orologiero svizzero ha anche consegnato il Premio per l'Eleganza Longines, offrendolo a Bianca Prz. V. Preussen in quanto signora più elegante della manifestazione. Longines ha inoltre presentato l’orologio ufficiale del Longines Grosser Preis von Berlin, un nuovo modello della Longines Master Collection caratterizzato da un quadrante blu con finitura a raggi di sole. Le sue affascinanti variazioni cromatiche sono perfettamente in linea con lo spirito classico e sobrio di questa collezione. L’elegante segnatempo, che racchiude un movimento meccanico a carica automatica, è completato da un cinturino in alligatore blu.