Skip to main navigation Skip to content

Notizie

  • 29/11/2020

    La corsa piana

    Japan Cup in association with Longines

    Domenica 29 novembre il leggendario Ippodromo di Tokyo, in Giappone, ha ospitato la 40a edizione della Japan Cup in association with Longines. In qualità di partner e cronometrista ufficiale di questo evento sportivo sensazionale, Longines ha avuto l'onore di cronometrare la vittoria di Almond Eye e del suo jockey Christophe Lemaire premiando la squadra vincitrice con eleganti segnatempo. La campionessa purosangue giapponese, che ha conquistato la sua seconda vittoria in questa competizione, è stata seguita da Contrail e Daring Tact.  Fondata a Tokyo nel 1981, la Japan Cup in association with Longines è una gara internazionale di 2400 metri di Gruppo 1 su erba per cavalli di età superiore ai 3 anni. Oltre a essere la competizione più importante del paese, è una delle più prestigiose al mondo.%break%Longines Spirit: L'Orologio ufficiale della 40a Japan Cup in association with Longines   La collezione Longines Spirit è stata creata prendendo ispirazione dai segnatempo dei pionieri leggendari partiti alla conquista del cielo, della terra e del mare. Oggi Longines presenta nuovi segnatempo che testimoniano il loro spirito pionieristico. Un brillante tributo a uomini e donne eccezionali che, attraverso i loro record, successi e prove di coraggio, hanno segnato la storia, incoraggiando le nuove generazioni a superare i propri limiti. Tutti i modelli della collezione Longines Spirit sono dotati di una tecnologia all'avanguardia con movimenti estremamente precisi che hanno ottenuto la certificazione di cronometro.

  • 07/11/2020

    La corsa piana

    Breeders' Cup World Championships - Longines Breeders' Cup Classic/Longines Breeders' Cup Distaff/Longines Breeders' Cup Turf

    Nel rispetto delle linee guida sanitarie, l'edizione 2020 dei Breeders Cup World Championships è stata seguita da migliaia di spettatori da casa, grazie al live stream televisivo e tramite le app, addirittura offrendo un'esperienza di realtà virtuale delle corse, una prima per questo evento.   Prima della corsa, The Breeders Cup e il suo Partner ufficiale Longines hanno organizzato il Premio dell'Eleganza Longines, una competizione di moda virtuale dove i grandi appassionati di equitazione e di moda hanno condiviso i loro outfit migliori tramite i social media. Nell'illustre giuria erano presenti il presidente di Longines U.S. Pascal Savoy, il leggendario personaggio televisivo Carson Kressley, la modella e telecronista sportiva Bonnie-Jill Laflin e la telecronista sportiva Julie Stewart-Binks. Longines ha premiato il vincitore e la vincitrice rispettivamente con un Longines Spirit L3.810.4.73.2 e un PrimaLuna L8.109.5.79.6.   Orologio ufficiale della 37a edizione dei Breeders Cup World Championships, la collezione Longines Spirit è stata creata prendendo ispirazione dai segnatempo dei pionieri leggendari partiti alla conquista del cielo, della terra e del mare affidandosi agli strumenti di misura Longines. Aviatori e esploratori leggendari come Amelia Earhart, Paul-Emile Victor, Elinor Smith e Howard Hughes hanno fatto affidamento al brand dalla clessidra alata per i loro viaggi straordinari. Oggi Longines presenta nuovi segnatempo che testimoniano il loro spirito pionieristico: Un brillante tributo a uomini e donne eccezionali che, attraverso i loro record, successi e prove di coraggio, hanno segnato la storia, incoraggiando le nuove generazioni a superare i propri limiti. Tutti i modelli della collezione Longines Spirit sono dotati di una tecnologia all'avanguardia con movimenti estremamente precisi che hanno ottenuto la certificazione di “cronometro” e che offrono una garanzia di 5 anni.