Skip to main navigation Skip to content

Notizie

  • 29/11/2020

    La corsa piana

    Japan Cup in association with Longines

    Domenica 29 novembre il leggendario Ippodromo di Tokyo, in Giappone, ha ospitato la 40a edizione della Japan Cup in association with Longines. In qualità di partner e cronometrista ufficiale di questo evento sportivo sensazionale, Longines ha avuto l'onore di cronometrare la vittoria di Almond Eye e del suo jockey Christophe Lemaire premiando la squadra vincitrice con eleganti segnatempo. La campionessa purosangue giapponese, che ha conquistato la sua seconda vittoria in questa competizione, è stata seguita da Contrail e Daring Tact.  Fondata a Tokyo nel 1981, la Japan Cup in association with Longines è una gara internazionale di 2400 metri di Gruppo 1 su erba per cavalli di età superiore ai 3 anni. Oltre a essere la competizione più importante del paese, è una delle più prestigiose al mondo.%break%Longines Spirit: L'Orologio ufficiale della 40a Japan Cup in association with Longines   La collezione Longines Spirit è stata creata prendendo ispirazione dai segnatempo dei pionieri leggendari partiti alla conquista del cielo, della terra e del mare. Oggi Longines presenta nuovi segnatempo che testimoniano il loro spirito pionieristico. Un brillante tributo a uomini e donne eccezionali che, attraverso i loro record, successi e prove di coraggio, hanno segnato la storia, incoraggiando le nuove generazioni a superare i propri limiti. Tutti i modelli della collezione Longines Spirit sono dotati di una tecnologia all'avanguardia con movimenti estremamente precisi che hanno ottenuto la certificazione di cronometro.

  • 07/11/2020

    La corsa piana

    Breeders' Cup World Championships - Longines Breeders' Cup Classic/Longines Breeders' Cup Distaff/Longines Breeders' Cup Turf

    Nel rispetto delle linee guida sanitarie, l'edizione 2020 dei Breeders Cup World Championships è stata seguita da migliaia di spettatori da casa, grazie al live stream televisivo e tramite le app, addirittura offrendo un'esperienza di realtà virtuale delle corse, una prima per questo evento.   Prima della corsa, The Breeders Cup e il suo Partner ufficiale Longines hanno organizzato il Premio dell'Eleganza Longines, una competizione di moda virtuale dove i grandi appassionati di equitazione e di moda hanno condiviso i loro outfit migliori tramite i social media. Nell'illustre giuria erano presenti il presidente di Longines U.S. Pascal Savoy, il leggendario personaggio televisivo Carson Kressley, la modella e telecronista sportiva Bonnie-Jill Laflin e la telecronista sportiva Julie Stewart-Binks. Longines ha premiato il vincitore e la vincitrice rispettivamente con un Longines Spirit L3.810.4.73.2 e un PrimaLuna L8.109.5.79.6.   Orologio ufficiale della 37a edizione dei Breeders Cup World Championships, la collezione Longines Spirit è stata creata prendendo ispirazione dai segnatempo dei pionieri leggendari partiti alla conquista del cielo, della terra e del mare affidandosi agli strumenti di misura Longines. Aviatori e esploratori leggendari come Amelia Earhart, Paul-Emile Victor, Elinor Smith e Howard Hughes hanno fatto affidamento al brand dalla clessidra alata per i loro viaggi straordinari. Oggi Longines presenta nuovi segnatempo che testimoniano il loro spirito pionieristico: Un brillante tributo a uomini e donne eccezionali che, attraverso i loro record, successi e prove di coraggio, hanno segnato la storia, incoraggiando le nuove generazioni a superare i propri limiti. Tutti i modelli della collezione Longines Spirit sono dotati di una tecnologia all'avanguardia con movimenti estremamente precisi che hanno ottenuto la certificazione di “cronometro” e che offrono una garanzia di 5 anni.

  • 15/11/2019

    La corsa piana

    Longines è ancora cronometrista e orologio ufficiale della corsa ippica di Belmont Park e della Saratoga Race Course

    Longines e la New York Racing Association, Inc. (NYRA) hanno annunciato oggi la decisione di rinnovare la loro partnership. Il marchio orologiero svizzero continuerà a prestare il proprio savoir-faire come cronometrista e orologio ufficiale della corsa di Belmont Park e della Saratoga Race Course.   Come parte dell’accordo, Longines sarà cronometrista ufficiale, orologio ufficiale e partner privilegiato del Belmont Stakes Grado 1, il pezzo forte dei tre giorni di Belmont Stakes Racing Festival, svoltosi il primo fine settimana di giugno. Iniziato come un evento su più giorni nel 2015, l’edizione del 2019 del Belmont Stakes Racing Festival ha previsto 18 gare stakes su tre giorni, incluse otto corse Grado 1 al Belmont Stakes Day, un evento inedito.   La riconferma di questa collaborazione significa inoltre che Longines continuerà a offrire il suo savoir-faire come partner titolare del Longines Just A Game Grado 1 durante il Belmont Stakes Day nonché del Longines Test Grado 1 alla Saratoga Race Course, che si terrà in occasione del Whitney Day.%break%“Siamo particolarmente fieri di rinnovare la collaborazione con NYRA, Belmont Park e Saratoga Race Course, in qualità di partner privilegiato nonché cronometrista e orologio ufficiale,” ha dichiarato Matthieu Baumgartner, Vice Presidente Marketing Longines. “ Con questa collaborazione il nostro brand svolgerà fieramente un ruolo attivo al Belmont Stakes Day e al Whitney Day. Un’emozionante partnership che rafforza la nostra annosa passione per le corse ippiche, nata oltre 140 anni fa.”   La NYRA e Longines hanno unito le forze per la prima volta nel 2012 e, da quell’anno, Longines ha svolto un ruolo di primo piano alla corsa ippica di Belmont Park e alla Saratoga Race Course.   “La NYRA è lieta di affiancarsi a Longines e di avvalersi delle conoscenze del rinomato brand, cronometrista e orologio ufficiale della corsa di Belmont Park e della Saratoga Race Course,” ha affermato Tony Allevatto, Chief Revenue Officer della NYRA. “ Siamo lieti anche di contare Longines tra i presenti alla corsa di Belmont Park e della Saratoga Race Course per due degli eventi ippici più prestigiosi: il Belmont Stakes Day e il Whitney Day.”

  • 02/11/2019

    La corsa piana

    Breeders’ Cup World Championships

    Il marchio orologiero svizzero Longines è stato sponsor, cronometrista e orologio ufficiale della 36a edizione dei Breeders’ Cup World Championships, svoltisi venerdì 1° e sabato 2 novembre nella californiana Santa Anita. Sabato, Vino Rosso e il suo fantino Irad Ortiz Jr. hanno galoppato verso la vittoria alla Longines Breeders’ Cup. Lo stesso giorno, Longines è ritornata come sponsor titolare della Longines Breeders’ Cup Distaff, vinta da Blue Prize, nonché della Longines Breeders’ Cup Turf, vinta da Bricks and Mortar. Le associazioni vincenti di queste tre competizioni hanno ricevuto eleganti segnatempo dai rappresentanti Longines.   Il fine settimana è stato anche segnato dall’attesissimo Premio dell’Eleganza Longines, che celebra il motto del brand: “Elegance is an Attitude”. Il premio ricompensa l’espressione dell’eleganza individuale, selezionando i partecipanti della Breeders’ Cup che si distinguono per stile, raffinatezza e determinazione, e offrendo loro un segnatempo Longines.   In qualità di orologio ufficiale della Breeders’ Cup, Longines ha avuto anche il piacere di mettere in evidenza un nuovo modello della Longines Master Collection. Animato da un nuovo movimento a carica automatica, sviluppato in esclusiva per Longines, questo segnatempo si contraddistingue per un indicatore delle fasi lunari e un’estetica raffinata, che creano un equilibrio perfetto tra eccellenza tecnica ed eleganza classica.

  • 25/11/2018

    La corsa piana

    Japan Cup in association with Longines 2018

    Oltre 100.000 appassionati di corse hanno assistito in prima persona alla straordinaria vittoria in tempo record di Almond Eye condotto da Christophe Lemaire nella 38° edizione della Japan Cup in association with Longines, disputata domenica 25 novembre 2018 nella cornice del Tokyo Racecourse. Per rendere omaggio alla strepitosa performance, il proprietario giapponese di Almond Eye, il suo allevatore, l’allenatore, il fantino e i membri della scuderia hanno ricevuto degli eleganti orologi Longines per mano del nostro Ambasciatore dell'Eleganza Kohei Uchimura e del Presidente di Longines Walter Von Känel.   Oltre alle performance sportive in pista, Longines ha colto l’occasione per celebrare l’eleganza attribuendo il Longines Prize for Elegance alla donna e all’uomo più eleganti del Tokyo Racecourse. Prima dell'appuntamento allo spettacolare ippodromo, l’Ambasciatore dell'Eleganza Longines nonché Campione del Mondo di ginnastica, il giapponese Kohei Uchimura, ha fatto visita alla boutique Longines di Ginza, dove ha incontrato 30 fortunati clienti.   Inoltre, la Japan Cup in association with Longines è stata l’occasione perfetta per far scoprire agli spettatori l’orologio ufficiale dell’evento, un modello della collezione Record dove eccellenza artigianale ed eleganza classica si fondono. Questo segnatempo automatico accoglie un movimento cronografo dotato di funzionalità uniche che ha ottenuto la certificazione da parte dell'istituto di Contrôle officiel suisse des chronomètres (COSC).   L'impegno di Longines per gli sport equestri risale a oltre 140 fa e si concretizza con eventi di corsa in piano, salto a ostacoli, concorso completo, resistenza, dressage e attacchi. Longines è orgogliosa di essere Partner e Orologio Ufficiale dell'IFHA, e di poter prestare il suo nome alla classifica Longines World's Best Racehorse. La partnership tra Longines e l'IFHA, nata molto tempo fa, ha portato all'istituzione di una serie di prestigiosi premi destinati alla celebrazione dell'ippica d'eccellenza. Il premio Longines World's Best Racehorse, il premio Longines World's Best Horse Race, il premio Longines World's Best Jockey e il Trofeo Internazionale al Merito Longines e IFHA sono rispettivamente un tributo ai cavalli da corsa, alle corse di cavalli, ai fantini e alle personalità che eccellono in questo sport.

  • 08/11/2018

    La corsa piana

    L’ippica al Meydan 2018

    In qualità di partner e cronometrista ufficiale del Meydan e a dimostrazione di un impegno crescente nel mondo equestre, il brand orologiero svizzero Longines ha presentato sette corse all’ippodromo di Dubai durante la serata dell’8 novembre. Per l’occasione, il marchio dalla clessidra alata ha presentato l’orologio ufficiale dell’evento, un modello sportivo della collezione Conquest V.H.P. dall’elegante quadrante blu.   Il nuovo Conquest V.H.P. "Very High Precision" di Longines, ultima frontiera degli orologi di precisione da polso al quarzo, racchiude la pionieristica tecnologia di cronometraggio del brand svizzero. Il movimento di questo modello è stato sviluppato dall'azienda manifatturiera ETA esclusivamente per Longines ed è celebre per il suo alto grado di precisione per un orologio analogico (± 5 secondi/anno) e la sua capacità di reimpostare le lancette dopo un urto o l’esposizione a un campo magnetico, grazie al sistema GPD. La durata della batteria straordinariamente lunga e un calendario perpetuo si aggiungono alle interessanti caratteristiche di questo modello Longines.

  • 03/11/2018

    La corsa piana

    Breeders' Cup World Championships - Longines Breeders' Cup Distaff e Longines Breeders' Cup Turf

    Venerdì 2 e sabato 3 novembre, Longines era Partner, Segnatempo e Orologio ufficiale della 35a edizione della Breeders' Cup World Championships di Louisville, KY (USA). Tra le corse equestri per purosangue più importanti dell'anno, la Breeders' Cup vede la partecipazione di cavalli, allevatori, allenatori e proprietari fra i migliori del mondo.   Il marchio dalla clessidra alata è stato onorato di segnare il tempo della entusiasmante vittoria di Accelerate alla Breeders' Cup Classic che si è svolta sabato al prestigioso ippodromo Churchill Downs. Ad affermazione dell'annoso legame tra il brand e l'universo equestre, Longines era anche Sponsor titolare della corsa Longines Breeders' Cup Distaff, nonché della Longines Breeders' Cup Turf, svoltesi entrambe sabato. I proprietari, allevatori, allenatori e fantini dei cavalli vincenti alla Breeders' Cup Classic, alla Breeders' Cup Distaff e alla Breeders' Cup Turf hanno ricevuto ciascuno uno stupendo orologio Longines, presentato loro di persona da rappresentanti di Longines.   Il marchio ha anche tenuto il Premio dell'Eleganza Longines, competizione che si svolge sull'intero fine settimana all'ippodromo di Churchill Downs. A riprova del motto del brand, 'Elegance is an Attitude', la competizione di moda celebra l'espressione individuale dell'eleganza; un riconoscimento per i partecipanti alla Breeder's Cup che trasmettono stile, raffinatezza e sicurezza. Un segnatempo Longines ne è il premio.   Gli spettatori presenti all'evento internazionale hanno avuto l’opportunità di scoprirne l'Orologio ufficiale: un elegante modello Conquest V.H.P. dal quadrante blu.   Informazioni sul Conquest V.H.P.: Il nuovo Conquest V.H.P. L'orologio "Very High Precision" di Longines rappresenta l'ultima frontiera degli orologi di precisione da polso al quarzo e vanta la tecnologia di cronometraggio pionieristica del brand svizzero. Il movimento di questo modello è stato sviluppato dall'azienda manifatturiera ETA esclusivamente per Longines ed è celebre per il suo alto grado di precisione per un orologio analogico (± 5 secondi/anno) e la sua capacità di reimpostare le lancette dopo un urto o l'esposizione a un campo magnetico, grazie al sistema GPD. La durata della batteria straordinariamente lunga e un calendario perpetuo si aggiungono alle interessanti caratteristiche di questo modello Longines.

  • 01/12/2017

    La corsa piana

    Hugh Bowman - Longines World’s Best Jockey

    Dopo uno strepitoso anno quasi sempre al comando e grazie al successo ottenuto insieme a Winx, Hugh Bowman si è aggiudicato il titolo di Longines World’s Best Jockey 2017 come miglior fantino dell’anno. Prima vittoria per l’australiano di questo riconoscimento, su cui ha messo la firma tagliando il traguardo per primo nella Japan Cup in association with Longines di domenica. Bowman ha conquistato dieci delle 100 principali corse di Gruppo o Grado 1, di cui sei in sella a Winx. Nel suo palmarès da vincitore figurano le seguenti gare: Tab Chipping Norton Stakes (Winx), Citi Hong Kong Gold Cup (Werther), China Horse Club George Ryder Stakes (Winx), Longines Queen Elizabeth Stakes (Winx), Chairman's Sprint Prize (Lucky Bubbles), Standard Chartered Champions & Chater Cup (Werther), Colgate Optic White Stakes (Winx), Seppelt Turnbull Stakes (Winx), William Hill Cox Plate (Winx) e la Japan Cup in association with Longines (Cheval Grand). In base alla procedura di attribuzione dei punteggi che premia i fantini nelle prime tre posizioni, Bowman ha portato a casa ben 142 punti quest’anno, seguito da Ryan Moore al secondo posto con 124 punti, premiato nel 2014 e 2016 con il titolo di Longines World’s Best Jockey. Lanfranco “Frankie” Dettori, incoronato nel 2015, si è classificato al terzo posto con 86 punti.%break% La cerimonia di premiazione di Bowman si svolgerà durante la cena di gala del Longines Hong Kong International Races, che si terrà l’8 dicembre 2017 presso l'Hong Kong Convention & Exhibition Centre. La classifica finale completa è pubblicata all’indirizzo www.ifhaonline.org Il punteggio per l'assegnazione del Longines World’s Best Jockey si basa sui risultati ottenuti nelle 100 principali gare di Gruppo 1 e Grado 1 in base a quanto stabilito per l'anno in corso dal Longines World’s Best Racehorse Rankings Committee. Il punteggio include le gare disputate dal 1° dicembre dell'anno precedente al 30 novembre dell'anno in corso. I fantini ricevono 12 punti per la vittoria, 6 punti per il secondo posto e 4 punti per il terzo posto. La procedura e la presentazione del Longines World’s Best Jockey Award sono state istituite nel 2014 e il premio riconosce per la prima volta dal punto di vista quantitativo il fantino che ha saputo distinguersi a livello mondiale per le sue eccezionali abilità.

  • 01/12/2017

    La corsa piana

    Longines Hong Kong International Races 2017

    Con l’avvicinarsi della fine dell’anno, sale la febbre per il Longines Hong Kong International Races. Gli appassionati di corse equestri attendono con ansia questo evento prestigioso e senza dubbio accorreranno numerosi all’ippodromo Sha Tin il 10 dicembre 2017. Conosciuto anche con il nome di campionato mondiale di ippica e con un montepremi totale di 84.500 HKD, il Longines Hong Kong International Races si compone di quattro gare esclusive: la Longines Hong Kong Cup (2.000 m con in palio 25.000 HKD), la Longines Hong Kong Mile (1.600 m con in palio 23.000 HKD), la Longines Hong Kong Sprint (1.200 m con in palio 18.500 HKD) e la Longines Hong Kong Vase (2.400 m con in palio 18.000 KHD). La lunga storia di passione di Longines per il cronometraggio e le discipline equestri, testimoniata da questo evento, risale al 1878, anno in cui venne prodotto un nuovo cronografo meccanico recante l’incisione di un fantino e del suo cavallo, un esclusivo orologio da tasca che ha scritto una pagina della prestigiosa storia del brand svizzero nel mondo degli sport equestri. I Longines Hong Kong International Races sono un fulgido esempio dei valori cui il marchio ambisce da sempre, dalla costante ricerca di prestazioni eccellenti all’eleganza intramontabile, senza dimenticare un forte attaccamento alla tradizione. Scopri gli orologi della collezione Longines Record Quale migliore occasione, se non i Longines Hong Kong International Races, per presentare la collezione ufficiale dell’evento, la Longines Record, che grazie all’impeccabile precisione dei cronometri è stata insignita della certificazione COSC. Risultato di quasi due secoli di savoir-faire orologiero, gli orologi della linea Longines Record sono ora disponibili con eleganti bracciali in acciaio inossidabile o con cinturini alligatore, per la gioia di tutti coloro che amano adornare il proprio polso con raffinati segnatempo. Tutti i cronometri dei modelli della collezione Record hanno ricevuto la certificazione dall’istituto di Contrôle officiel suisse des chronomètres (COSC) come riconoscimento per la loro alta precisione. Scopri la collezione ufficiale di orologi   Coronando un eccezionale anno di corse in piano, la scorsa edizione dei Longines Hong Kong International Races ha radunato un numero record di oltre 90.000 mila spettatori, che hanno gioito ed esultato con le strepitose prestazioni dei migliori cavalli e fantini di tutto il mondo. Ai vincitori delle quattro gare sono stati consegnati trofei ed eleganti orologi firmati Longines. Anche quest’anno si prevede entusiasmo alle stelle per questo imperdibile evento nel calendario delle corse equestri che vedrà sfidarsi partecipanti di Hong Kong e internazionali in una cornice di livello mondiale. L’Ambasciatore dell'Eleganza Longines Eddie Peng parteciperà alla manifestazione premiando la donna più elegante delle corse con il Premio dell'Eleganza Longines. Conosci l’Ambasciatore

  • 01/12/2017

    La corsa piana

    Japan Cup in association with Longines

    Dopo una gara al cardiopalma, Cheval Grand e Hugh Bowman si sono aggiudicati la 37a edizione della Japan Cup in association with Longines, svoltasi a Tokyo lo scorso fine settimana. Il duo vincitore si è posizionato rispettivamente davanti a Rey de Oro e Kitasan Black. Oltre alle performance sportive in pista, Longines ha colto l’occasione per celebrare l’eleganza, consegnando il Premio dell'Eleganza Longines alla famosa attrice e modella giapponese Ryo invitata all’evento.   La Japan Cup in association with Longines è stata la cornice perfetta per scoprire l’Orologio ufficiale dell’evento, un modello con uno speciale indicatore di fasi lunari e bracciale in acciaio inossidabile della Longines Master Collection, la collezione dove eleganza classica e impeccabile qualità del brand sublimano segnatempo d’eccellenza.   Istituita nel 1981, la Japan Cup in association with Longines è la competizione più importante del paese nonché una delle più prestigiose del mondo, una gara internazionale di 2.400 metri di Gruppo 1 su erba per cavalli di età superiore ai 3 anni.   Longines è al fianco degli sport equestri da oltre un secolo. Oggi il coinvolgimento del brand svizzero nel mondo equestre si concretizza con eventi di corsa in piano, salto a ostacoli, concorso completo, resistenza, dressage e attacchi. Longines è anche Sponsor e Orologio ufficiale della Federazione Internazionale delle Autorità Ippiche (IFHA) e presta il nome al titolo di Longines World's Best Racehorse per il miglior cavallo al mondo, al Longines World's Best Jockey per il miglior fantino al mondo e all’IFHA International Award of Merit. Proprio quest’ultimo riconoscimento è stato creato da Longines in collaborazione con l’IFHA allo scopo di celebrare pubblicamente personalità di spicco del panorama equestre per il loro prezioso contributo nel settore ippico. Quest’anno, la cerimonia si terrà il 2 dicembre nella cornice di Tokyo.