Skip to main navigation Skip to content

Longines Jumping International de La Baule

Salto ad ostacoli

13/06/2021

Il team Svizzera conquista la vittoria in occasione del 60° anniversario della Longines Jumping International de La Baule

Quest'anno, Longines ha avuto il privilegio di partecipare al 60° anniversario della Longines Jumping International de La Baule: quattro giorni di elettrizzanti competizioni allo stadio François André di La Baule, in Francia. Venerdì, la Longines FEI Jumping Nations Cup™ della Francia - la competizione di maggiore spicco - è stata coronata dalla trionfante vittoria del team Svizzera, composto da Elian Baumann con Campari Z, Steve Guerdat con Albfuehren’s Maddox, Martin Fuchs con Conner 70 e Beat Mandli con Dsarie. I team Italia e Belgio si sono aggiudicati rispettivamente il secondo e il terzo posto nell'emozionante competizione, dando prova di notevole passione e precisione - due elementi essenziali per conquistare nuovi traguardi nelle performance future. Per l'occasione, il CEO di Longines, Matthias Breschan, ha presentato al Team Svizzera una selezione di eleganti segnatempo Longines: un omaggio all'eccellenza che caratterizza ogni disciplina sportiva.

 

Domenica 13 giugno, Longines ha avuto l'onore di presentare il Longines Grand Prix e di sostenere JustWorld International con l'iniziativa “Longines Clear the Jump”: ogni volta che un fantino e il suo cavallo completano un salto senza errori, verranno distribuiti 200 pasti ai bambini meno fortunati del mondo. Il momento più emozionante della giornata è stato senza dubbio la performance di Nicolas Delmotte in sella a Urvoso du Roch: in linea con le aspettative, il fantino è riuscito ad aggiudicarsi la vittoria al Longines Grand Prix. Secondo posto per Laurent Goffinet con Atome Des Etisses, seguito da Martin Fuchs con Leone Jei. Per promuovere l'innata eccellenza ed eleganza dello sport, il Brand Manager di Longines Francia Olivier Pacini ha omaggiato il vincitore con un raffinato segnatempo Longines, premiando la sua straordinaria performance nella competizione. Durante l'evento, Longines è stato lieto di presentare l'orologio ufficiale: un elegante e intramontabile segnatempo della collezione La Grande Classique de Longines. Realizzata con la massima cura, la linea è celebre per il profilo sottile, ed è proposta in un'ampia gamma di modelli per rispondere alle esigenze degli uomini e delle donne che desiderano aggiungere un tocco di eleganza alla vita di tutti i giorni. Frutto di un'ineguagliabile eccellenza e di una storica esperienza nell'orologeria, il prezioso segnatempo con diamanti presentato per l'occasione rispecchia l'incessante ricerca di una classica eleganza e di una raffinatezza senza tempo che contraddistingue il brand.