Skip to main navigation Skip to content

Notizie

  • 08/10/2021

    Giochi del Commonwealth

    Sua Maestà la Regina inaugura il 16o Queen’s Baton Relay in occasione dei Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022.

    Il Queen’s Baton Relay è stato inaugurato oggi a Buckingham Palace, dove Sua Maestà la Regina Elisabetta II ha inserito il suo messaggio per il Commonwealth all'interno del testimone. In qualità di partner ufficiale del Queen’s Baton Relay, Longines è fiero di aver preso parte a questo importante momento di incontro tra culture diverse appartenenti alla grande famiglia del Commonwealth per celebrare i Giochi del prossimo anno. Il Baton partirà da Birmingham l'8 ottobre e attraverserà 72 nazioni e territori del Commonwealth, toccando Europa, Africa, Asia, Oceania, Caraibi e Americhe, per un totale di 140.000 chilometri e 269 giorni di viaggio, in una staffetta di portata internazionale. A sostegno di questo ambizioso viaggio per ispirare le generazioni future e promuovere l'unità del moderno Commonwealth in tutta la sua ricca diversità, Longines accoglierà il testimone in molte delle sue boutique nel mondo, cogliendo quest'opportunità di unione e incontro in quest'epoca di pandemia.   I Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022 si terranno dal 28 luglio all'8 agosto. L'evento sarà tanto significativo di per sé quanto per Longines, poiché segnerà l'inizio della prima multi-collaborazione tra il marchio orologiero e la Commonwealth Games Federation (CGF) per le successive tre edizioni, proprio a partire dal 2022. Questa collaborazione sottolinea il ruolo di Longines di sponsor titolare per l'atletica e la ginnastica e co-sponsor titolare per il rugby a 7 e il tennis da tavolo. Il profondo legame di Longines con i Giochi del Commonwealth risale allo scorso secolo, e più precisamente al 1962, quando fu partner dell'edizione tenutasi a Perth. Questo legame si è poi ulteriormente rafforzato grazie alla rinnovata collaborazione per Glasgow 2014 e Gold Coast 2018. Nel corso di questa duratura relazione, Longines ha condiviso tutta la sua esperienza come cronometrista, garantendo precisione ed accuretezza elevate nel monitoraggio di diverse discipline sportive. In qualità di partner e cronometrista ufficiale dei Giochi del Commonwealth 2022, Longines continuerà a sostenere gli atleti migliori nei momenti in cui scriveranno la storia grazie agli strumenti di cronometraggio e conteggio dei punti di altissima precisione, sostenendo questi straordinari talenti nella ricerca della perfezione e dell'eccellenza durante le loro brillanti carriere sportive.      

  • 03/10/2021

    Salto ad ostacoli

    Longines FEI Finale Jumping Nations Cup

    In occasione della gran finale della Longines FEI Jumping Nations CupTM, che quest'anno si sono svolti nella splendida cornice del Real Club de Polo de Barcelona, il brand svizzero di orologeria ha ribadito il suo ruolo fondamentale nel sostegno ai migliori fantini del mondo, mettendo il proprio savoir-faire a servizio di un evento d'élite nell'ambito del salto ad ostacoli. Il clou della gara è stato la vittoria dei Paesi Bassi: Maikel van der Vleuten con Beauville Z, Willem Greve con Carambole, Sanne Thijssen con Con Quidam Rb e Harrie Smolders con Monaco. Questi talenti straordinari hanno riempito lo stadio di energia trasmettendo tutta la loro eleganza e precisione millimetrica - in perfetta affinità con i valori di lunga data della Maison Longines nel campo dell'orologeria. L'Irlanda e il Belgio sono arrivati rispettivamente seconda e terzo, regalando agli spettatori affascinati ricordi indelebili, grazie alla dedizione e alla tenacia dei propri fantini - qualità di cui avranno bisogno per eccellere nelle gare future. Per premiare le performance del team vincitore, il CEO di Longines, Matthias Breschan, ha consegnato ai fantini olandesi degli eleganti segnatempo.%break%Nella giornata dello scorso 2 ottobre, la Maison Longines ha rafforzato ulteriormente la sua importante presenza all'evento associando il proprio nome alla finale della Longines FEI Jumping Nations CupTM: la Longines Challenge Cup. Il team britannico non ha perso di vista l'oro per un solo secondo, trionfando in questa straordinaria gara. Il team francese e il team norvegese hanno dato il meglio di sé sotto pressione, dimostrando il loro costante impegno nel raggiungimento dell'eccellenza e classificandosi infine secondo e terzo. Per rafforzare il sostegno della Maison Longines ai più impavidi fantini del salto ad ostacoli, Elena Orozco, Brand Manager di Longines Spagna, ha consegnato degli eleganti segnatempo Longines ai membri del team vincitore per la loro straordinaria vittoria.   Durante l'evento, svoltosi nell'arco di tre giornate, Longines ha avuto il piacere di presentare l'Orologio ufficiale, un esclusivo modello a fasi lunari da donna, appartenente alla Longines Master Collection. Sinonimo di eleganza, carattere e purezza, questo raffinato segnatempo della Longines Master Collection è al contempo femminile e tecnico, e dà prova del grande savoir-faire della Maison nell'incorporare i codici estetici e le complicazioni orologiere in creazioni dal design estremamente curato. Con la sua attitude elegante e la sua raffinatezza tecnica, questo segnatempo è un connubio vivace di eleganza classica e tradizione orologiera.