Skip to main navigation Skip to content

Notizie

  • 10/08/2022

    Giochi del Commonwealth

    Spectacular ceremony closes the Birmingham 2022 Commonwealth Games Longines, the Official Timekeeper and Official Partner, bids a fond farewell to a great Host City

    The Closing Ceremony of the Birmingham 2022 Commonwealth Games at Alexander Stadium lowered the curtain on one of the most compelling multi-sport competitions. The Swiss watch brand, in its role as Official Timekeeper and Official Partner of the event, was thrilled to celebrate the spectacular win of the Longines 2022 Commonwealth Games Team member Peter Bol in the 800m final on August 7 to mark a successful end of Birmingham 2022. The city of Birmingham, in the heart of the British Midlands, played host to more than 5,000 athletes representing 72 nations and territories. As Official Timekeeper and Official Partner of the event, Longines was proud to have its timekeeping and data handling specialists who were on hand to keep track of all the remarkable 280 medal events contested over a packed eleven days. On August 7, the Longines 2022 Commonwealth Games Team athletes continued to shine on the world stage. Peter Bol, the brilliant middle-distance runner from Australia, distinguished himself at the Birmingham 2022 Commonwealth Games and delivered extraordinary performances with determination and excellence by winning a silver medal in the 800m final.%break%Other members of the Longines 2022 Commonwealth Games Team also enjoyed outstanding performances in Birmingham. The artistic gymnast, Alice Kinsella attracted the most headlines with a gold medal as part of Team England’s women’s Artistic Gymnastics team and adding a personal gold in the women’s floor exercise. At the Longines House, the brand’s elegant hospitality venue, World and Commonwealth Games records were celebrated at special ceremonies, where the record breakers were honored with Longines watches from the Official Timekeeper and personal records of achievement from the Commonwealth Games Foundation. Longines was proud to provide all the timing and scoring equipment and services to each competitor and looks forward to supporting more leading athletes as Official Partner and Official Timekeeper of the Commonwealth Games when the XXIII edition opens in Victoria, Australia in four years’ time.

  • 05/08/2022

    Giochi del Commonwealth

    Alice Kinsella, membro del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022, si aggiudica la medaglia d'oro nel corpo libero femminile

    Il 2 agosto, Longines ha avuto l'onore di celebrare la sensazionale vittoria di Alice Kinsella, membro del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022, nella disciplina del corpo libero femminile. Originaria di Birmingham, l'atleta ventunenne non smette di collezionare successi sulla scena internazionale, regalando momenti davvero memorabili nella storia dello sport.Alice Kinsella è ormai un talento affermato negli stadi di tutto il mondo. Questa volta, l'atleta appena ventunenne ha avuto il privilegio di competere ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, ospitati dalla sua città natale; l'occasione per la giovane ginnasta di dare prova ancora una volta di audacia ed eccellenza, doti che le sono valse la medaglia d'oro nel corpo libero femminile. Fiero sostenitore delle discipline di ginnastica artistica e ritmica, il brand orologiero svizzero è entusiasta di testimoniare lo straordinario risultato del membro del suo team, e continua a promuovere il talento di atleti come Alice nella loro corsa verso nuovi traguardi nei Giochi. Alice Kinsella ha intrapreso il suo percorso nella ginnastica artistica all'età di tre anni. Cresciuta a Birmingham, Inghilterra, sogna da sempre di competere ai massimi livelli nella sua disciplina. Alice è diventata uno dei giovani talenti più promettenti della Gran Bretagna grazie ai suoi impressionanti risultati passati, che comprendono la vittoria a Tokyo nell'estate 2021 e la triplice medaglia ai Giochi del Commonwealth di Gold Coast 2018; non solo, è anche la prima donna in assoluto di nazionalità britannica a vincere l'oro europeo alla trave ai Campionati europei di Szezcein, Polonia.

  • 02/08/2022

    Giochi del Commonwealth

    Longines officially kicks off the Birmingham 2022 Commonwealth Games as the Official Partner and Official Timekeeper

    The Opening Ceremony of the Birmingham 2022 Commonwealth Games got the Games off to a spectacular start in Birmingham, England. As the Official Partner and Official Timekeeper of the event, the Swiss watch brand hosted an opening event at the Longines House to celebrate the beginning of an action-packed Games. Known worldwide for excellence in precision timing, Longines is set to provide its timing expertise once again throughout this highly anticipated multi-sport event and continues its longstanding contribution to precision in sports timekeeping.  The message from Her Majesty Queen Elizabeth II carried in the Baton arrived in Birmingham and was read out to all the athletes participating in the Games yesterday. Voices, cultures and talent of the West Midlands were at the heart of this much-awaited Opening Ceremony, where stories were told through innovative broadcast, cutting-edge technology, and spectacular creative production. As the Official Partner and Official Timekeeper of the event, Longines will continue to provide its timekeeping expertise by delivering precise timing, scoring and result services throughout this multi-sport event and serve at the highest levels of sport.%break%With its role as the Presenting Partner of Gymnastics and Athletics and Co-Presenting Partner of Table Tennis and Rugby Sevens, Longines further forges solid ties with outstanding talents by hosting several exciting events at its Longines House. Yesterday, the Longines House opened on a high note with the welcoming words from the Longines team to all the international guests, especially outstanding athletes from the UK and Australia such as Dylan Alcott, an Australian wheelchair tennis player and Peter Bol, an Australian middle-distance runner and a Longines 2022 Commonwealth Games Team member. Longines is thrilled to lend its support to all the extraordinary talents looking to showcase their hard work and create incredible moments of sporting history on the global stage. On this occasion, Longines is proud to present the HydroConquest XXII Commonwealth Games watch. This stylish and exclusive timepiece is limited to 2,022 pieces and pays tribute to the Birmingham 2022 Commonwealth Games. This limited watch has been specifically designed to bear the vivid colors of Birmingham 2022 on its black ceramic bezel, as well as on the minute-track of its black sunray dial. The case back is also engraved with the Birmingham 2022 logo and “Limited Edition – 1 out of 2022 ”.  

  • 02/08/2022

    Sci alpino

    The Longines 2022 Commonwealth Games athlete Alice Kinsella celebrates stunning victory as part of Team England in the women's Artistic Gymnastics

    The Swiss watch brand is proud to celebrate the stunning victory of its Longines 2022 Commonwealth Games Team member, Alice Kinsella who won gold in the women’s Artistic Gymnastics as part of Team England yesterday. A native of Birmingham, the 21-year-old gymnast demonstrated absolute elegance and consistency and conquered gold with her team members on home soil. One of the competition highlights at the Birmingham 2022 Commonwealth Games yesterday has to be the victory of Alice Kinsella, the Longines 2022 Commonwealth Games Team member in the women's Artistic Gymnastics. Competing at the Games in her hometown, Alice Kinsella already distinguished herself with her stellar performances on day two of the competitions and brought home a gold medal as part of Team England. With its longstanding support to international artistic and rhythmic gymnastics competitions, Longines will forge stronger bonds with world-class athletes like Alice Kinsella by supporting them in their pursuit of excellence at Birmingham 2022. Alice Kinsella began her journey as artistic gymnast at the age of three. Raised in Birmingham, England, she has a lifelong ambition to perform at the highest level in her discipline. She became one of the UK’s most exciting young talents with her impressive past achievements that include her victory in Tokyo in the summer of 2021 and being a three-time medalist at the Gold Coast 2018 Commonwealth Games and the first British woman to ever win European Gold on the Beam apparatus at the European Championships in Szezcein, Poland.

  • 28/07/2022

    Sci alpino

    Josh Kerr, mezzofondista britannico di fama mondiale, entra a far parte del Team Longines nei Giochi del Commonwealth 2022

    Per Josh Kerr’, la stagione 2022 si è aperta con un inizio brillante. Lo scorso febbraio, a Boston, il mezzofondista britannico nato a Edimburgo ha stabilito un nuovo record nazionale ed europeo sulla distanza del miglio indoor. Ma il risultato si è rivelato ancora più straordinario: con un tempo di 3:48.87, non solo ha battuto il record europeo del 1983 sulla distanza del miglio, ma ha anche stabilito un nuovo record nazionale sui 1500 m sulla linea del traguardo. Longines è lieto di accogliere questo atleta di talento nel Team Longines dei Giochi del Commonwealth 2022 e attende con impazienza di poter cronometrare ogni secondo delle sue emozionanti performance a Birmingham.A casa sul palco dei Giochi del CommonwealthJosh Kerr si è distinto nel mezzofondo fin dal 2015, con la vittoria della medaglia d'oro ai Campionati europei giovanili; da allora, Kerr ha continuato a collezionare successi, fino a conquistare la medaglia di bronzo a Tokyo nell'estate del 2021, competizione che lo ha visto sfidare i migliori atleti sulla scena sportiva internazionale. Conosciuto per i suoi traguardi nei 1500 metri e nel miglio, l'atleta nato a Edimburgo disputa anche gare sulle distanze di 800, 3000 e 5000 metri. Attualmente di base a Seattle, Washington (USA), per seguire i suoi allenamenti, l'atleta è impaziente di rappresentare la Gran Bretagna e la Scozia ai Campionati mondiali e ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022.Birmingham: nuovi record in vista?Il 2022 si è già rivelato un anno memorabile per Josh Kerr: i due nuovi record, europeo e nazionale, stabiliti su due diverse distanze nello stesso evento, sono un risultato davvero eccezionale. Con il suo ingresso in pista ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, questo atleta di successo darà nuovamente prova al mondo intero delle sue notevoli capacità. Longines sarà pronto a cronometrare le straordinarie performance e i nuovi record di questo talento internazionale. Josh Kerr non è acclamato solo per i suoi traguardi in pista: il suo successo è il risultato di forza mentale e disciplina, due qualità che gli consentono di essere pronto ad ogni sfida quando prende posizione alla linea di inizio.Josh Kerr: “ fiero membro della famiglia Longines”Josh è entusiasta di far parte del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022. Per Kerr, "Longines è sinonimo di eccellenza nel cronometraggio. Sono davvero fiero ed entusiasta di entrare a far parte della famiglia Longines." L'onore è reciproco!In qualità di Partner e Cronometrista ufficiale dei Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, Longines continuerà a sostenere il talento degli atleti come Josh, vere e proprie stelle nella storia dello sport, in grado di offrire performance entusiasmanti ad ogni competizione.

  • 27/07/2022

    Giochi del Commonwealth

    Peter Bol, campione australiano degli 800 metri, entra a far parte del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022.

    La Maison è lieta di annunciare che Peter Bol, talentoso mezzofondista australiano, è entrato a far parte del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022. Specialista degli 800 metri, Peter detiene il record nazionale in questa disciplina e si è contraddistinto sulle piste di Rio e Tokyo. Eppure, il talento australiano ambisce a risultati ancora più fenomenali. Siamo lieti di accogliere questo straordinario atleta.Superare le avversità Peter Bol ha un'ambizione audace: diventare il più grande mezzofondista degli 800 metri al mondo. E osservando il nuovo membro del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022, nessuno dubita del raggiungimento di questo suo ambizioso obiettivo. La storia di Peter è avvincente. Da bambino, si trasferisce con la sua famiglia dal Sudan in Australia. A Perth, si distingue per le sue straordinarie doti da cestista ma gli viene anche chiesto di gareggiare nella squadra di atletica della scuola. Vinceva puntualmente ogni gara, finché gli insegnanti non lo convincono a lasciare il basketball per indossare a tempo pieno le scarpe da corsa. Nel 2015 vince gli 800 metri maschili nella categoria juniores e da quel momento non si è più fermato. Peter non vede l'ora di arricchire la sua eredità, continuando a perseguire senza sosta il suo obiettivo in occasione dell'evento di Birmingham ad agosto. " Conoscere la persona oltre ogni pregiudizio"Peter Bol è uno di quei rari atleti che si distingue al di là della pista, del campo o dei suoi successi sportivi. Le sue vittorie hanno alimentato l'immaginazione dei suoi connazionali Australiani, che non vedono l'ora di scoprire i prossimi record che Peter batterà e di assistere alle sue conquiste future. Peter parla spesso di cosa abbia significato per lui trasferirsi in un altro Paese e avere l'onore di rappresentarlo nelle più prestigiose scene mondiali. Afferma: "Penso che gli individui non debbano essere identificati come rifugiati, migranti o simili... Bisogna conoscere la persona oltre ogni pregiudizio". Da anni Peter Bol ribalta gli stereotipi, supera gli ostacoli e batte ogni tipo di record, in linea con una tendenza confermata anche lo scorso giugno in occasione della Diamond League di Parigi, dove l'atleta ha stabilito un nuovo tempo personale di 1:44 negli 800 metri, battendo il suo stesso record nazionale australiano. E il meglio deve ancora venire!

  • 21/07/2022

    Giochi del Commonwealth

    La Maison Longines ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022

    Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022 | St-Imier, Svizzera | 20.07.2022 Longines è fiero di essere Sponsor titolare e Cronometrista ufficiale dei Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022. Durante questo importante evento, Longines accoglierà molti ospiti speciali presso la Longines House, in una location d'eccezione nell'affascinante cornice della città di Birmingham: The Compound, situata al numero 80 di Water Street.Per due settimane, la Maison Longines ospiterà una serie di eventi esclusivi, per festeggiare i nuovi record mondiali e quelli stabiliti nei Giochi del Commonwealth. Ogni atleta o team detentore di un nuovo record mondiale verrà onorato con una presentazione, in omaggio agli straordinari risultati conseguiti. I brillanti concorrenti riceveranno inoltre l'esclusiva edizione dell'orologio HydroConquest XXII dedicata ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022. Concepito per rendere omaggio ai migliori atleti al mondo, questo straordinario segnatempo si distingue per un design eccezionale: le vivaci tonalità dei colori ufficiali dell'evento spiccano sulla lunetta in ceramica nera e sulla minuteria del quadrante nero con finitura a raggi di sole. La creazione è stata realizzata in un'edizione limitata di soli 2022 esemplari. %break%I detentori dei record dei Giochi del Commonwealth verranno inoltre omaggiati da Longines con uno straordinario segnatempo HydroConquest con quadrante blu. Il brand orologiero svizzero offrirà inoltre ai detentori dei record di ciclismo su pista l'opportunità di partecipare a distanza alla Record Ceremony da Londra, città ospite delle gare. Inoltre, Longines è fiero di sostenere Sport 4 Life UK, organizzazione benefica di rilievo, impegnata ad accompagnare giovani atleti di talento di età compresa fra gli 11 e i 29 anni nel loro percorso di istruzione, allenamento e avviamento professionale attraverso un programma di sviluppo personale incentrato sullo sport. Il brand effettuerà una donazione a Sport 4 Life UK a nome di ciascun detentore di un record conseguito a livello mondiale e nei Giochi del Commonwealth. Durante i Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, Longines coglierà inoltre l'opportunità di organizzare eventi paralleli, tra cui colazioni, pranzi e cene placé a tema. La location accoglierà anche straordinari eventi mediatici, riconfermando la Maison Longines come luogo ideale dove trascorrere piacevoli momenti fra un'avvincente competizione e l'altra.  

  • 20/07/2022

    Giochi del Commonwealth

    Il fenomeno della ginnastica britannica Alice Kinsella si unisce al team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022

    Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022 | St-Imier, Svizzera | 20/07/2022 Uno dei nuovi membri del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022, la ginnasta Alice Kinsella, avrà il raro privilegio di competere ai Giochi nella sua città natale. Nata nella città ospite, la ventunenne si esibirà sul palco mondiale dei Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022. Alice ha dedicato la sua vita alla ginnastica sin dall'età di tre anni e il suo impegno ha dato ottimi risultati: al momento è una degli atleti più entusiasmanti del mondo sportivo, rivelandosi costantemente all'altezza degli eventi più impegnativi. A casa sul palco dei Giochi del CommonwealthQuando Alice Kinsella gareggerà ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, tornerà’a casa in molti sensi. Kinsella è cresciuta a Birmingham, perciò conosce’molto bene la città. Ma si è anche fatta notare nella precedente edizione del 2018 guadagnandosi tre medaglie: un oro individuale alla trave, un argento nella gara a squadre e un bronzo nella competizione individuale. La Maison Longines è lieta di accogliere questa giovane e brillante ginnasta nel suo team per i Giochi del Commonwealth ed è impaziente di condividere con lei il suo ritorno nella città natale e la sua performance ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022.%break%Una forte presenza sul podioDopo gli ottimi risultati ottenuti ai Giochi del Commonwealth 2018, il successo internazionale di’Alice è aumentato quando è diventata la prima donna britannica a vincere un oro europeo alla trave durante i Campionati Europei di Stettino, Polonia, nel 2019. Successivamente, in quanto parte del team britannico, si è guadagnata una medaglia a Tokyo nell'estate 2021 durante la competizione sportiva più prestigiosa del’mondo.Alice Kinsella è impaziente di difendere il suo titolo dei Giochi del Commonwealth a Birmingham e per prepararsi all'evento ha continuato a seguire il suo rigoroso programma di allenamento. Tra i suoi vari impegni figurano anche i Campionati Europei e del Mondo, dove è pronta a collezionare ulteriori successi da aggiungere alla sua straordinaria eredità.Alice Kinsella: “ È un privilegio collaborare con Longines”Alice è entusiasta di far parte del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022. L'atleta afferma: "“È’ un privilegio collaborare con Longines durante i Giochi del Commonwealth di Birmingham, la mia città natale. Si tratta di uno dei principali eventi dell'anno, un'ottima opportunità di mostrare tutto il nostro impegno su un grande palco".”La collaborazione con atleti interessanti come Alice Kinsella ribadisce l'assiduo coinvolgimento di Longines negli eventi sportivi internazionali di alto livello. In qualità di cronometrista e orologio ufficiale dei Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, Longines continuerà ad aiutare atleti di talento come Alice a creare ulteriori momenti memorabili nella storia dello sport.

  • 14/07/2022

    Giochi del Commonwealth

    Longines e i Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022

    Quando il Conto alla rovescia Longines scoccherà l'ultimo secondo nell'iconica Centenary Square di Birmingham’, si alzerà il sipario su uno degli spettacoli sportivi più amati al mondo’. Questa vivace città darà il benvenuto a circa 4500 atleti provenienti da 72 nazioni e territori, la cui eccezionale performance sportiva verrà cronometrata, misurata e registrata con la massima precisione dal Cronometrista ufficiale Longines, durante tutti i 283 eventi. I Giochi del Commonwealth, spesso chiamati anche "Friendly Games", vengono elogiati per la loro inclusività. Si tratta del primo evento sportivo internazionale, infatti, a includere atleti con disabilità all'interno dei team nazionali. È stato anche il primo evento sportivo mondiale a ospitare un numero pari di competizioni dedicate a uomini' e donne', riflettendo l'equilibrio raggiunto da Longines’ tra orologi classici e sportivi, oltre che tra orologi da uomo e da donna.Longines ai Giochi del Commonwealth: molto più di un Cronometrista! Longines è entusiasta della sua collaborazione con la Commonwealth Games Federation (CGF). L'accordo rappresenta, infatti, la prima collaborazione multi-edizione della storia dei Giochi del Commonwealth, grazie alla quale Longines riceverà lo status esclusivo di “Partner Inaugurale del Commonwealth Sport Movement”. Conosciuto nel mondo come sinonimo di eccellenza nel cronometraggio di precisione, il brand orologiero svizzero Longines, con sede a St-Imier, sarà Partner e Cronometrista ufficiale dei Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, Victoria 2026 e dell'edizione del 2030. Grazie a questa nuova collaborazione, Longines fornirà la sua attrezzatura e i suoi servizi di cronometraggio e punteggio durante tutti gli eventi delle prossime tre edizioni dei Giochi del Commonwealth.%break%Longines e i Giochi del Commonwealth: una collaborazione d'eccellenza Longines è lieta di ricoprire questo ruolo importante durante i Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022. Matthieu Baumgartner, Vice Presidente del Marketing’ Longines, dichiara: “"Siamo davvero orgogliosi della nostra collaborazione con i Giochi del Commonwealth, che si estende dall'edizione svoltasi a Perth nel 1962, fino a quelle di Glasgow nel 2014 e della Gold Coast australiana nel 2018. Anche quest'anno si prospetta un evento attesissimo con l'edizione 2022 di Birmingham.”" Longines attende con impazienza di mostrare la sua innovativa attrezzatura e il suo eccezionale savoir-faire, caratteristica che distingue la Maison fin dal XIX secolo. Insieme ad atleti e spettatori di spicco provenienti da ogni parte del mondo, Longines sarà testimone di ogni performance da record.

  • 28/06/2022

    Giochi del Commonwealth

    LONGINES SUPPORTA ATLETI STRAORDINARI ALLA RICERCA DELL'ECCELLENZA AI GIOCHI DEL COMMONWEALTH DI BIRMINGHAM 2022

    Quest'anno segna una tappa fondamentale per Longines: la Maison celebra la ricerca della precisione da 190 anni e il proprio contributo ai Giochi del Commonwealth da oltre 60 anni. In qualità di partner e cronometrista ufficiale dei prossimi Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, Longines è fiera di collaborare con tre straordinari atleti alla ricerca dell'eccellenza con dedizione, perseveranza ed eleganza, valori che si sposano perfettamente anche con l'impegno a lungo termine di Longines per il cronometraggio di alta precisione nel mondo dello sport Lo storico contributo di Longines alla precisione nel cronometraggio sportivo si intreccia con il suo costante impegno per l'eccellenza dal 1832. Quest'anno, il 190° anniversario di Longines coincide anche con il 60°anniversario della sua lunga collaborazione con i Giochi del Commonwealth, segnando una tappa fondamentale per onorare l'eredità cronometrista della Maison nel mondo dello sport. La collaborazione tra Longines e i Giochi del Commonwealth è iniziata verso la metà del XX secolo, quando il marchio di orologi svizzero è stato partner dei Giochi di Perth nel 1962. Questo stretto rapporto ha continuato a crescere quando Longines ha rinnovato la collaborazione per Glasgow 2014 e Gold Coast 2018. I Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, che si svolgeranno dal 28 luglio all'8 agosto 2022, segnano l'inizio della prima partnership multi-Commonwealth tra Longines e la Commonwealth Games Federation (CGF) per le prossime tre edizioni, riconfermando il dedito sostegno di Longines all'eccellenza e alle alte prestazioni in diverse discipline sportive. In qualità di sponsor titolare per l'atletica leggera e la ginnastica e di co-sponsor titolare per il tennis da tavolo e il rugby a 7, Longines rafforza i legami con talenti eccezionali che desiderano esprimere il proprio potenziale e lasciare un segno indelebile nella storia dei Giochi del Commonwealth.%break%Alice KinsellaGinnasta artistica (Inghilterra)Alice Kinsella ha intrapreso il percorso da ginnasta artistica all'età di tre anni. Cresciuta a Birmingham, Inghilterra, sogna da sempre di competere ai massimi livelli nella sua disciplina. Alice è diventata uno dei giovani talenti più promettenti della Gran Bretagna grazie ai suoi impressionanti risultati passati, che comprendono la vittoria a Tokyo nell'estate 2021 e la triplice medaglia ai Giochi del Commonwealth di Gold Coast 2018; non solo, è anche la prima donna in assoluto di nazionalità britannica a vincere l'oro europeo alla trave ai Campionati europei di Szezcein, Polonia. Quest'anno, l'atleta è determinata a confermare il proprio titolo ai Giochi del Commonwealth di Birmingham e ai Campionati mondiali ed europei, che si terranno nel corso dell'anno.Josh Kerr Mezzofondista (Scozia) Noto per essere uno dei mezzofondisti migliori al mondo, Josh Kerr è salito alle luci della ribalta con la straordinaria prestazione sulla pista di Tokyo lo scorso anno, vincendo una medaglia di bronzo nei 1500 m. Nel 2015 si è laureato campione europeo juniores nei 1500 m e ha gareggiato negli Stati Uniti per l'Università del Nuovo Messico vincendo il prestigioso Campionato NCAA nella stessa categoria. Con questo palmarès e il suo impegno per l'eccellenza, Josh Kerr è motivato a rappresentare la Scozia e il Regno Unito ai prossimi Campionati del mondo a Eugene (Oregon) e ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022.Peter BolMezzofondista (Australia) Peter Bol è nato in Sudan ed è arrivato in Australia insieme sua famiglia a dieci anni per sfuggire alla guerra civile, stabilendosi in un Paese che considera la sua patria di adozione e che per prima ha scoperto il suo talento. Conosciuto per essere uno dei più grandi corridori di 800 m al mondo, Peter Bol ha raggiunto risultati che molti dei suoi colleghi possono solo sognare; tra gli straordinari successi della sua carriera figurano le ineguagliabili prestazioni sulle piste di Rio e Tokyo e la conquista del record personale all'IAAF di Stoccolma nel 2018.