Skip to main navigation Skip to content

Spedizioni regolari e gratuite su tutti gli ordini online*. Acquista ora

*La consegna potrebbe subire rallentamenti o ritardi in determinate zone del Paese

I fratelli svizzeri Mélanie e Loïc Meillard, vincitori del premio Longines Rising Ski Stars 2018, visitano la sede di Longines di Saint-Imier

Sci alpino

29/05/2018

Oggi il brand orologiero svizzero ha accolto con piacere a Saint-Imier i vincitori del premio Longines Rising Ski Stars 2018 Mélanie e Loïc Meillard in visita alla sede della Maison. Accompagnati dal Vice Presidente e Direttore del Marketing Internazionale Juan-Carlos Capelli, i fratelli svizzeri sciatori di fama mondiale hanno avuto l’opportunità di scoprire le varie fasi dello straordinario processo produttivo di un orologio Longines, oltre ad ammirare il museo che ripercorre l’affascinante storia del brand.

 

Sfoggiando un modello Conquest Saint-Moritz consegnato come premio per la vittoria del Longines Rising Ski Star 2018, Mélanie ha dichiarato: “Dopo aver conquistato il premio Longines Rising Ski Stars al termine dell’ultima Coppa del Mondo di Sci Alpino FIS, ovviamente volevamo conoscere di più questa emblematica azienda profondamente legata al nostro territorio”. Mentre Loïc ha aggiunto: “Ora che abbiamo avuto questa possibilità, possiamo affermare di essere rimasti estremamente colpiti dalla ricca storia del brand. Proprio come Longines, siamo orgogliosi di rappresentare questa regione a livello internazionale”.

Informazioni sul Longines Rising Ski Stars

Assegnato per la prima volta alla fine della stagione di sci alpino 2012/2013, il premio “Longines Rising Ski Stars” celebra la migliore sciatrice femminile di età inferiore a 21 anni e il migliore sciatore maschile di età inferiore a 23 anni che hanno gareggiato nella Coppa del Mondo di Sci Alpino FIS. Il premio consiste in un trofeo, un orologio Longines e un assegno del valore di 20.000 CHF.

2018 Longines Rising Ski Stars; winners; Swiss; Mélanie Meillard; Loïc Meillard; Saint-Imier; Longines headquarters