Skip to main navigation Skip to content

Acquista un modello della nuova collezione Spirit direttamente online. Garanzia a 5 anni e spedizione express e gratuita
Scopri tutti i modelli

Notizie

  • 01/11/2018

    Corporate

    Andre Agassi e Stefanie Graf inaugurano il nuovo punto vendita Longines a Las Vegas

    Venerdì 31 ottobre Longines ha inaugurato un nuovo negozio all’interno della boutique Tourbillon di Las Vegas, che sorge nel complesso del CityCenter. Gli Ambasciatori dell’Eleganza Longines Andre Agassi e Stefanie Graf hanno preso parte a questo evento speciale in una location prestigiosa, cara agli appassionati di orologi di Las Vegas. Con questa nuova apertura, il brand invita i clienti a scoprire le eleganti collezioni e l’universo esclusivo di Longines, fatto di eleganza, performance e tradizione.   Fin dall’inizio della sua storia, nel 1832, Longines ha stabilito un forte legame con gli Stati Uniti e oggi il brand conta oltre 300 punti vendita in tutto il paese. Inoltre, il marchio della clessidra alata è partner fidato di molte competizioni sportive in tutta America, dall’equitazione allo sci fino alla ginnastica. Longines collabora anche con alcune celebrità che incarnano i suoi valori e la sua immagine elegante; fra queste, la leggenda del tennis Andre Agassi, che oggi lavora per migliorare l'accesso all’istruzione e la vita dei bambini svantaggiati tramite la sua associazione basata a Las Vegas, e Stefanie Graf, che è impegnata ad aiutare i bambini e le famiglie vittime di guerre, persecuzioni e violenze attraverso la sua associazione Children for Tomorrow, con sede ad Amburgo.   Questo mercoledì, i proprietari dei segnatempo in edizione limitata “Conquest V.H.P. Stefanie Graf & Andre Agassi Foundations”, messi all'asta questa estate per celebrare i dieci anni della collaborazione fra i due leggendari tennisti e il marchio, sono stati anch’essi invitati a partecipare all’inaugurazione del punto vendita di Longines nella boutique Tourbillon. Il 1° novembre i generosi donatori avranno l’opportunità di visitare la Democracy Prep Academy at the Agassi Campus, per poi ricevere i rispettivi segnatempo numerati per mano di Andre Agassi in persona.

  • 28/10/2018

    Corporate

    Longines ha avuto il piacere di omaggiare il vincitore della competizione fotografica “La 25ème heure Longines”

    Questa settimana, Longines ha annunciato la sua partnership con Deauville, che comprende anche una collaborazione con la competizione fotografica “La 25ème heure Longines”. Il brand orologiero svizzero, infatti, ha avuto l’onore e il piacere di ricoprire il ruolo di Partner ufficiale della rinomata località balneare francese, impreziosita con orologi Longines che si possono ammirare lungo l’iconica promenade lungo mare di fronte alle celebri Planches. Inoltre, per la prima volta in assoluto, la Maison Longines è stata nominata con orgoglio Partner ufficiale della competizione fotografica “La 25ème heure Longines”, un evento annuale che si svolge in occasione del cambio di orario e invita i partecipanti a scattare fotografie della cittadina da mezzanotte all’una di notte, per immortalare questa speciale 25a ora del giorno.   Il rito del passaggio dall’orario legale a quello solare si sposa con una delle caratteristiche tecniche dell’ultimissima innovazione targata Longines, il Conquest V.H.P. GMT Flash Setting, nominato anche Orologio ufficiale dell’evento. Questo segnatempo regola automaticamente il passaggio dell’orario in tutto il mondo, un modello imperdibile per tutti gli appassionati di viaggi grazie anche alla sua vera e propria innovazione tecnologica al quarzo che consente di cambiare il fuso orario manualmente, nel rispetto della tradizione orologiera, oppure grazie al sistema intelligente “Flash Setting” che imposta l’orologio attraverso degli impulsi inviati da uno smartphone senza necessità di connessione esterna. Il Conquest V.H.P. GMT Flash Setting rivoluziona la precisione orologiera e dell’utente, e va ad arricchire la famiglia Longines dei Conquest V.H.P. “Very High Precision”, insieme alle versioni con tre lancette e cronografo.

  • 28/10/2018

    Salto ad ostacoli

    Girone dell’Europa occidentale Longines FEI Jumping World Cup - Verona

    Domenica 28 ottobre, il fantino tedesco Daniel Deusser e il suo cavallo Calisto Blue hanno conquistato la terza tappa della Longines FEI Jumping World CupTM disputata a Verona, seguiti da Niels Bruynseels (BEL) con Gancia de Muze, in seconda posizione, e dallo svizzero Martin Fuchs con Clooney 51. In qualità di Sponsor Titolare, Cronometrista e Orologio ufficiale del Girone dell’Europa occidentale della Longines FEI Jumping World Cup™, il brand orologiero svizzero ha avuto il piacere di consegnare al vincitore un elegante segnatempo Longines come premio per la sua splendida vittoria.

  • 28/10/2018

    Salto ad ostacoli

    Longines FEI World Cup, Girone del Nord America – Washington

    Sabato 27 ottobre 2018, la talentuosa amazzone americana Elizabeth Madden in sella a Breitling LS ha conquistato la sesta tappa della Longines FEI Jumping World CupTM Girone del Nord America, disputata durante il Washington International Horse Show. A seguirla sul podio, rispettivamente in seconda e terza posizione, le compatriote Katherine A. Sinan con Dougie Douglas e Lucy Davis con Caracho. In qualità di Sponsor Titolare, Cronometrista e Orologio ufficiale del Girone del Nord America della Longines FEI Jumping World Cup™, il brand orologiero svizzero ha avuto il piacere di consegnare alla vincitrice un elegante segnatempo Longines come premio per la sua splendida vittoria.

  • 26/10/2018

    Corporate

    In occasione dell’apertura della stagione di sci alpino, Longines presenta il Conquest Chronograph by Mikaela Shiffrin

    In qualità di Partner ufficiale della Federazione Internazionale Sci (FIS), Longines ha avuto l’onore di mettere a disposizione la propria esperienza nel cronometraggio sportivo per le gare di sci alpino della Coppa del Mondo FIS e dei Campionati Mondiali di Sci Alpino FIS. Partner privilegiato del mondo dello sci, il brand orologiero presenta un nuovo modello della collezione sportiva Conquest personalizzato dall’Ambasciatrice dell’Eleganza Mikaela Shiffrin, con cui Longines ha di recente prolungato un contratto di lungo termine. Il nuovo modello è stato svelato oggi nell’ambito del FIS Forum andato in scena a Sölden, in Austria, alla vigilia delle prime gare della Coppa del Mondo FIS e alla presenza del presidente del brand Walter Von Känel.   Il quadrante in avventurina blu del Conquest Chronograph by Mikaela Shiffrin e i dettagli rossi del rehaut e delle lancette del cronografo richiamano i colori della bandiera americana, in omaggio al paese natale della sciatrice e alla sua celebre tuta da sci. Per la prima volta, Longines presenta un quadrante realizzato in avventurina, una raffinata pietra preziosa con colori cangianti che prendono vita a seconda della diversa luce, mentre i glitter evocano lo scintillio del manto innevato che avvolge le piste da sci solcate dalla campionessa. Inoltre, il fondello di questo segnatempo sfoggia una speciale incisione della silhouette di Mikaela Shiffrin e della sua firma.   Longines, in linea con il suo desiderio di sostenere la generazione di atleti del futuro, ha l’onore di assegnare il Premio Longines Rising Ski Stars, destinato alla migliore sciatrice di età inferiore a 21 anni e al miglior sciatore di età inferiore a 23 anni della stagione di Coppa del Mondo FIS. I vincitori riceveranno un orologio Longines, un trofeo e un assegno al termine della stagione che si concluderà a Soldeu, in Andorra, nel marzo 2019.

  • 24/10/2018

    Corporate

    La boutique Longines sulla Lee Garden Road festeggia il 5° anniversario con un volto interamente rinnovato

    Longines, celebre manifattura svizzera devota alla tradizione, all'eleganza e alle performance da oltre 185 anni, vanta una presenza internazionale in oltre 150 paesi. Il 2018 è stato testimone di un altro momento chiave della sua ricca storia, con la creazione di boutique LONGINES in ogni luogo imprescindibile dello shopping nella vivace regione di Hong Kong. Oggi, Longines celebra il 5° compleanno della boutique sulla Lee Garden Road con una decorazione nuova di zecca, per offrire ai clienti un'atmosfera esclusiva e di prima classe per il loro shopping.   Per segnare la grande occasione, Eddie Peng, Ambasciatore dell'eleganza Longines e famoso attore, è volato appositamente a Hong Kong per essere presente a questo momento indimenticabile e tagliare il nastro insieme a Kevin Rollenhagen, Amministratore Delegato di Swatch Group (HK) Limited, Karen Au Yeung, Vice Presidente di Longines Hong Kong, e Samuel Ducommun, Responsabile Regionale Vendite Asia. Kevin Rollenhagen, Amministratore Delegato di Swatch Group (HK) Limited, ha presenziato a questo evento fondamentale per la manifattura svizzera con grande emozione. Ha dichiarato: "Sono molto felice soprattutto perché ero qui anche 5 anni fa, alla cerimonia di apertura. Desidero congratularmi con Longines per questa nuova concezione di boutique, decisamente di successo, che offre un'esperienza di shopping di grande prestigio. Sono certo che il brand continuerà la sua espansione nel mercato".   L'Ambasciatore dell'eleganza Longines, Eddie Peng, ha mostrato tutta la sua classe incarnando il motto del brand: "Elegance is an attitude". In questa occasione, Karen Au Yeung, Vice Presidente di Longines Hong Kong, ha avuto l'onore di offrire a Eddie l'ultimo segnatempo Conquest V.H.P. La collezione Conquest V.H.P. è dotata di un movimento esclusivo, celebre per il suo alto grado di precisione per un orologio analogico (± 5 secondi/anno) e la sua capacità di reimpostare le lancette dopo un urto o l'esposizione a un campo magnetico, grazie al sistema GPD (Gear Position Detection). Offre anche una durata della batteria straordinariamente lunga e un calendario perpetuo fino all'anno 2399.   Eddie ha condiviso la sua opinione su questo segnatempo: "Design e performance hanno la medesima importanza, a mio avviso. Amo gli sport, e indosso orologi sportivi nel tempo libero. Sono inoltre un cultore della precisione, proprio come quando lavoro a una scena di azione sul set di un film. Il Conquest V.H.P. cattura alla perfezione l'eccezionale tradizione artigianale di Longines e il suo intramontabile senso dell'eleganza, rendendolo la scelta ideale per ogni occasione".   I nuovi magnifici interni portano l'esperienza di shopping a un livello superiore Al suo interno, la boutique di Lee Garden Road sfoggia un bellissimo color crema, che illustra perfettamente i valori tradizionali e peculiari del brand. La facciata e il pavimento sono coperti di marmo italiano. La scelta di un pregiato arredo in mogano dimostra con particolare efficacia la sofisticazione e la raffinatezza del brand. La boutique sfoggia con fierezza l'eleganza e la modernità senza tempo di Longines. I visitatori potranno scegliere i loro segnatempo prediletti in questa atmosfera accogliente. Ponendo i clienti sempre al primo posto, Longines offre un'ampia gamma di servizi professionali, consentendo lodo di ammirare i capolavori del brand in un luogo intimo e raffinato.

  • 24/10/2018

    La corsa piana

    Longines HKIR Prelude Race Night

    Longines ha avuto il piacere di dare il via alle LONGINES Hong Kong International Races con la Longines Night Races, tenutasi oggi all’ippodromo di Happy Valley. Per il secondo anno, il celebre brand orologiero svizzero svolge il ruolo di Sponsor titolare e Cronometrista ufficiale della Longines Cup, nominando come Orologio ufficiale dell’evento il Conquest V.H.P. “Very High Precision”, un nuovo traguardo nella tecnologia al quarzo che unisce precisione estrema, tecnicità elevata e un look sportivo.   La Longines Cup, quinta gara dell’evento, è stata vinta da Beaut Beaut condotto dal fantino Matthew Poon Ming-Fai in 00:57:36. Il proprietario, il fantino e l’allenatore del cavallo vincente sono stati premiati con eleganti segnatempo LONGINES, consegnati loro da Karen Au Yeung, Vice Presidente di Longines Hong Kong.   Alla Longines Night Race era presente la celebre attrice di Hong Kong Tracy Chu, che ha commentato la serata affermando: “Per me è un onore e un’emozione vivere personalmente e per la prima volta l’entusiasmo promesso dalle gare Longines. Sia il mondo delle corse ippiche che quello orologiero richiedono un altissimo livello di precisione in termini di cronometraggio e il nuovo Conquest V.H.P. “Very High Precision” è il segnatempo ideale per questa grandiosa occasione. Sono piacevolmente sorpresa di vedere la passione di Longines per gli sport equestri e il contributo del marchio nel corso degli anni in qualità di cronometrista per i campionati mondiali”.   L’orologio ufficiale della Longines Cup di quest’anno è il Conquest V.H.P. “Very High Precision”, che spicca con il suo iconico quadrante blu con tre lancette. Questo segnatempo è dotato di un movimento esclusivo Longines celebre per il suo alto grado di precisione per un orologio analogico (± 5 secondi/anno) e per la sua capacità di reimpostare le lancette dopo un urto o l’esposizione a un campo magnetico. Oltre a queste interessanti funzionalità, offre anche una durata della batteria straordinariamente lunga e un calendario perpetuo. Il modello in acciaio da 41 mm segna ore, minuti e secondi nel quadrante blu, mentre il bracciale in acciaio dotato di chiusura déployante di sicurezza completa questo segnatempo eccezionale.   Nell’ambito della collaborazione con l’Hong Kong Jockey Club, il marchio orologiero svizzero è Sponsor titolare e Cronometrista ufficiale della settimana delle Longines Hong Kong International Races, che comprendono il Longines International Jockeys’ Championship previsto per mercoledì 5 dicembre. Inoltre, nel corso della cena di gala delle LHKIR di venerdì 7 dicembre, presentata da Longines e dal Longines Hong Kong Jockey Club, verrà assegnato il premio “2018 Longines World’s Best Jockey Award” al fantino migliore del mondo.   Domenica 9 dicembre Longines darà il benvenuto al suo Ambasciatore dell’eleganza Jung Woo-Sung, ospite del Longines Hong Kong International Race 2018. L’acclamato attore coreano consegnerà il Premio dell’Eleganza Longines alla donna più elegante presente in questo giorno nell’ippodromo Sha Tin.   La passione di Longines per gli sport equestri risale al 1878, anno in cui venne prodotto un cronografo recante l’incisione di un fantino e del suo cavallo, da usare per il cronometraggio di precisione al secondo. Questo modello era particolarmente gettonato nel 1881 tra fantini e appassionati di cavalli e presto iniziò a essere usato anche dalla maggior parte dei giudici sportivi di New York. Oggi il coinvolgimento di Longines negli sport equestri include numerose discipline: corse in piano, salto a ostacoli, gare di resistenza e di attacchi, dressage e concorso completo.

  • 21/10/2018

    Salto ad ostacoli

    Girone Europa Occidentale Longines FEI Jumping World Cup™ - Helsinki International Horse Show

    Domenica 21 ottobre 2018 Gudrun Patteet (BEL) e Sea Coast Pebbles Z hanno conquistato la seconda tappa della Longines FEI Jumping World Cup™  in occasione dell’Helsinki International Horse Show. Al secondo posto si è classificato il tedesco Hans-Dieter Dreher in sella a Embassy II, seguito dallo svedese Peder Fredricson con Hansson WI. In qualità di Sponsor titolare, Cronometrista e Orologio Ufficiale della serie Longines FEI Jumping World Cup™, Longines è orgoglioso di consegnare alla vincitrice un elegante segnatempo, come premio per la sua magnifica vittoria.   Inoltre, questa competizione di primo piano è stata anche la cornice perfetta per presentare al pubblico l’orologio ufficiale dell’evento, il Conquest V.H.P. “Very High Precision”, un modello che rappresenta un nuovo traguardo nella tecnologia al quarzo, unendo precisione estrema, tecnicità elevata e un look sportivo, contraddistinto dall’eleganza unica del marchio.

  • 21/10/2018

    Salto ad ostacoli

    Longines FEI World Cup Girone del Nord America - Del Mar

    Sabato 20 ottobre 2018 l’amazzone americana Zazou Hoffman in sella a Samson II ha conquistato la quinta tappa della Longines FEI Jumping World CupTM 2018/2019 Girone del Nord America di Del Mar, in California. Eduardo Menezes (BRA) con H5 Quintol si è classificato al secondo posto, seguito dalla statunitense Georgina Bloomberg con Charmeur a chiudere il podio.   In qualità di Sponsor Titolare, Cronometrista e Orologio ufficiale del Girone del Nord America della serie Longines FEI World CupTM Jumping, il brand orologiero svizzero ha offerto all’amazzone vincitrice un elegante segnatempo Longines. Inoltre, il brand svizzero ha avuto l’onore di accendere i riflettori sull’orologio ufficiale dell’evento, il Conquest V.H.P. “Very High Precision”, un modello che rappresenta un nuovo traguardo nella tecnologia al quarzo, unendo precisione estrema, tecnicità elevata e un look sportivo, contraddistinto dall’eleganza unica del marchio.

  • 20/10/2018

    La corsa piana

    QIPCO British Champions Day - Ascot

    Il brand orologiero svizzero Longines, in qualità di Sponsor principale, Cronometrista e orologio ufficiale dell’Ascot Racecourse, ha avuto il piacere di offrire la sua esperienza di cronometraggio per cinque entusiasmanti fare del QIPCO British Champions Day, fra cui la QIPCO British Champions Stakes conquistata da Craksman, condotto dal fantino vincitore del Longines World’s Best Jockey 2015 Frankie Dettori. L’attesissima giornata di gara, che conclude la stagione britannica di corse in piano, è stata anche contrassegnata dalla premiazione del Flat Season Owners Championship, quest’anno assegnato a Godolphin. La scuderia di purosangue era rappresentata da Hugh Anderson, Direttore generale per il Regno Unito e Dubai, e Sam Bullard, Direttore degli stalloni, che hanno ricevuto un segnatempo Longines e un trofeo per mano di Juan-Carlos Capelli, Vice-Presidente e Direttore del Marketing Internazionale di Longines.   Inoltre, il QIPCO British Champions Day ha permesso al brand di presentare ufficialmente ad alcuni membri della stampa e del mondo equestre il suo sistema di cronometraggio Longines Tracking System, inaugurato per la prima volta a giugno nel corso del Royal Ascot e attualmente in uso nell’Ascot Racecourse. Questa rivoluzionaria tecnologia fornisce dati istantanei sull’esatta posizione dei cavalli durante una corsa, sulle classifiche della gara, sulla distanza tra i cavalli e sulla loro accelerazione e decelerazione, oltre a misurare anche la distanza percorsa dai cavalli e quella restante durante la gara. A queste funzionalità che migliorano l’esperienza di professionisti e spettatori va aggiunto che il sistema non richiede nessuna installazione permanente nell’ippodromo poiché si basa interamente sui dati satellitari. Così facendo anche gli ippodromi situati in località storiche o naturali protette possono usufruire di questa tecnologia avanzata.   L’orologio ufficiale del QIPCO British Champions Dayè un modello della Collezione Record caratterizzato da un quadrante in madreperla bianco e indici in diamanti dove eccellenza artigianale ed eleganza classica si fondono. Tutte le creazioni della collezione Record sono dotate di calibri automatici e hanno ottenuto la certificazione di “cronometro” da parte dell’istituto di Contrôle officiel suisse des chronomètres (COSC).