Skip to main navigation Skip to content

Le nostre boutique ufficiali e i nostri rivenditori autorizzati sono aperti!

Scopri dove trovare i nostri orologi oppure acquistali online 

Spedizione express gratuita

Notizie

  • 30/12/2017

    Salto ad ostacoli

    Girone dell'Europa occidentale Longines FEI World Cup - Jumping Mechelen

    Il 30 dicembre 2017, il fantino olandese Harrie Smolders in sella a Zinius ha conquistato la prima posizione della Longines FEI World Cup™ Jumping a Mechelen, in Belgio Henrik von Eckermann (SVE) in sella a Mary Lou 194 ha ottenuto la seconda posizione, davanti a Lorenzo de Luca (ITA) su Halifax van het Kluizebos. Il vincitore ha ricevuto un elegante segnatempo Longines, che ha avuto il ruolo di Sponsor titolare, Cronometrista e Orologio ufficiale del Girone dell'Europa Occidentale della Longines FEI World Cup™ Jumping.

  • 27/12/2017

    Giochi del Commonwealth

    Il Queen’s Baton Relay è arrivato in Australia

    Il Queen’s Baton Relay, di cui Longines è Sponsor e Orologio ufficiale, è arrivato all’Aeroporto Internazionale di Brisbane il 24 dicembre 2017. L’atleta australiano nonché amico della Maison Cameron McEvoy ha avuto l’onore di dare il benvenuto al Queen’s Baton, giunto sul suolo australiano trasportando un messaggio di Sua Maestà la Regina. Il viaggio del Baton durerà 100 giorni e toccherà tutti gli stati e territori dell’Australia, prima di concludersi a Gold Coast il 4 aprile 2018 in occasione della cerimonia di apertura della XXI edizione dei Giochi del Commonwealth.   La Maison è orgogliosa di partecipare in qualità di Cronometrista ufficiale ai Giochi del Commonwealth di Gold Coast 2018 che si svolgeranno dal 4 al 15 aprile 2018 in Australia.

  • 25/12/2017

    Corporate

    L’Ambasciatore dell'Eleganza Aaron Kwok ha presenziato l’inaugurazione della boutique Longines di Fuzhou

    Nella giornata di oggi, il brand orologiero svizzero ha inaugurato la sua boutique all’interno del Dong Bai Center di Fuzhou, in Cina. La tradizionale cerimonia del taglio del nastro ha visto la partecipazione dell’Ambasciatore dell'Eleganza Longines nonché celebre attore Aaron Kwok.   L’evento, che ricorre in occasione del 185° anniversario di attività della Maison, è stata inoltre un’occasione imperdibile per presentare una speciale mostra dedicata alla storia del marchio dalla clessidra alata. E per creare un’atmosfera ancor più scintillante, nel corso dell’inaugurazione è stata anche organizzata una cerimonia di accensione dell’albero di Natale.

  • 22/12/2017

    Giochi del Commonwealth

    Conquest V.H.P. Gold Coast 2018 Commonwealth Games: un omaggio alle performance

    Il Conquest V.H.P. rappresenta un nuovo traguardo nella tecnologia al quarzo, che unisce precisione estrema, tecnicità elevata e un look sportivo, contraddistinto dall'eleganza unica del marchio. Basandosi su un'esperienza pluriennale nella tecnologia al quarzo, Longines fa rinascere un grande successo degli anni '80. Il Conquest V.H.P. (Very High Precision) segna il ritorno a una tecnologia di cui la Maison fu pioniera ed esperta, in particolare nel campo del cronometraggio.     Il Conquest V.H.P. Gold Coast 2018 Commonwealth Games è dotato di un movimento esclusivo, celebre per il suo alto grado di precisione per un orologio analogico (± 5 secondi/anno) e per la sua capacità di reimpostare le lancette dopo un urto o l'esposizione a un campo magnetico, grazie al sistema GPD. È senz'altro a queste interessanti caratteristiche, a cui si aggiungono una durata della batteria straordinariamente lunga e un calendario perpetuo, che il movimento deve la sua eccezionalità. Fedele alla vera essenza della collezione Conquest, perfetta per gli sport, questo segnatempo eccezionale unisce un'elevata tecnicità a un'estetica dinamica. Il Conquest V.H.P. crea un nuovo standard di precisione estrema.%break%Con i colori squillanti del vivace logo dei Giochi del Commonwealth e il koala, mascotte di questo evento sportivo internazionale, il Conquest V.H.P. Gold Coast 2018 Commonwealth Games presenta un quadrante nero con l'indicazione V.H.P. in rosso, indici arancio e richiami blu su lancette, quadrante e indici del rehaut. Sul fondello della cassa da 41 mm di diametro spicca l'incisione del logo di Gold Coast 2018 con l'indicazione “Gold Coast 2018 XXI Commonwealth Games”. Un bracciale in acciaio dotato di chiusura déployante di sicurezza completa questo segnatempo eccezionale.

  • 25/12/2017

    La corsa piana

    Yutaka Take riceve il Longines and IFHA International Award of Merit 2017

    In qualità di partner e orologio ufficiale della Federazione Internazionale delle Autorità Ippiche (IFHA), la manifattura svizzera Longines è lieta di aver consegnato al celebre fantino giapponese Yutaka Take il Longines and IFHA International Award of Merit 2017. Yutaka succede ai precedenti vincitori: l'allenatore, proprietario e allevatore irlandese Jim Bolger, il francese Alec Head, ex allenatore di campioni e storico capostipite della scuderia Haras du Quesnay, Seth Hancock della storica Claiborne Farm americana, il defunto Marcel Zarour Atanacio, ex-presidente dell'OSAF (Organización Latinoamericana de Fomento del Pura Sangre de Carrera) e la famiglia Romanet, da lungo tempo leader riconosciuta nel mondo dell’ippica francese e internazionale.   L’Award of Merit è stato creato da Longines in collaborazione con l’IFHA allo scopo di celebrare pubblicamente personalità di spicco del panorama equestre per il loro prezioso contributo nel settore ippico. In qualità di partner e orologio ufficiale dell’IFHA, Longines in collaborazione con la stessa Federazione attribuisce anche altri premi come segno di riconoscimento per l’eccellenza dimostrata in questa disciplina. I vincitori vengono premiati nel corso dell’anno durante cerimonie alle quali partecipano rappresentati di tutto il settore.   Nel corso della cerimonia di premiazione dell’Award of Merit, Juan-Carlos Capelli, Vice presidente e Direttore del Marketing internazionale Longines, ha dichiarato: “Oltre al Longines and IFHA Award of Merit, la collaborazione di successo tra la Maison e la Federazione ha portato all’istituzione di altri premi, assegnati come segno di riconoscimento per l’eccellenza dimostrata in tutte le sfaccettature del mondo equestre. Citiamo il Longines World’s Best Jockey, vinto due settimane fa dal fantino australiano Hugh Bowman, il Longines World’s Best Racehorse e il Longines World’s Best Horse Race, le cui cerimonie di premiazione si terranno il 23 gennaio 2018 a Londra. Cavalli, fantini, corse o personalità di spicco: qualunque sia l’oggetto della premiazione, ogni elemento svolge un ruolo chiave nel rendere gli eventi esclusivi e mozzafiato. Proprio come avviene questa sera, i vincitori vengono premiati nel corso di cerimonie alle quali partecipano rappresentanti di tutto il settore. La nostra passione per il mondo equestre è aumentata costantemente negli ultimi 140 anni e oggi possiamo affermare di essere il partner principale di istituzioni ed eventi internazionali nelle discipline di corsa, salto a ostacoli, concorso completo, gare di resistenza e di attacchi e dressage. Ma c’è di più, perché l’impegno di Longines con gli sport equestri si fonda sui valori comuni di eleganza, tradizione e performance.”   Louis Romanet, Presidente dell'IFHA, ha aggiunto: “Yutaka Take ha dimostrato il suo incredibile talento in Giappone e in tutto il mondo, mantenendo una presenza costante nelle corse internazionali di alto livello, in particolar mondo nelle corse di Gruppo 1 alle quali ha partecipato o trionfato. Fantini del calibro di Take sono ambasciatori di spicco del nostro settore ed è con grande orgoglio che vogliamo premiarlo con il Longines and IFHA International Award of Merit 2017, come segno di riconoscimento per il suo prezioso contributo e la sua influenza nei confronti dello sport equestre.”%break% Chi è Yutaka Take, vincitore del premio Longines & IFHA International Award of Merit 2017   Take è un nome leggendario in Giappone che ha debuttato nel 1987 e attualmente detiene sette record assoluti nel paese. Classe 1969, Take ha seguito le orme del padre: Kunihiko Take, infatti, era un fantino altrettanto celebre. Nel 1987, il giovane Take conquista la prima vittoria della sua carriera all’ippodromo di Hanshin in sella a un cavallo di nome Dyna Bishop, per poi concludere la stagione come Champion Apprentice con 69 vittorie. Due anni dopo, si conferma primo champion jockey e conserverà il titolo fino al 1999, con la sola eccezione del 1991.   Secondo la Japan Racing Association, in data 18 dicembre il suo palmarès vanta 3.941 vittorie, di cui 322 con il sistema “graded stakes” e 74 nel Grado 1. Take ha riportato una vittoria in almeno una gara di Grado 1 per 23 anni di fila e in una gara graded stakes per 31 anni consecutivi. Ha sfiorato il traguardo del maggior numero di vittorie detenuto in un anno, a quota 212.   Sebbene Take abbia gareggiato con numerosi campioni, il suo nome viene spesso associato al leggendario cavallo da corsa e stallone Deep Impact. Insieme hanno conquistato complessivamente sette gare di Grado 1, compresa la Japanese Triple Crown del 2005, mentre Deep Impact diventava il primo stallone in Giappone. Attualmente Take corre in sella a Kitasan Black, il cavallo giapponese che detiene il titolo di Cavallo dell’anno.   Le abilità di Take non sono passate inosservate nemmeno all’estero, mettendo il sigillo su 114 vittorie in otto diversi paesi, fra cui Australia, Corea, Emirati Arabi Uniti, Francia, Germania, Hong Kong, Regno Unito e Stati Uniti. Alcune delle sue vittorie internazionali comprendono gare di Gruppo 1 come il Prix d'Ispahan (Francia) e la Hong Kong Cup (Hong Kong), nonché due gare cronometrate da Longines, la July Cup (Inghilterra) e la Dubai Duty Free Stakes (EAU). Informazioni sull’IFHA   La Federazione Internazionale delle Autorità Ippiche (IFHA) è l’organo di rappresentanza a livello mondiale nel settore delle corse ippiche sportive internazionali di purosangue. I suoi 60 membri comprendono enti ippici nazionali di tutto il mondo che organizzano corse per purosangue.   Fra le aree principali di intervento della IFHA citiamo:   Realizzazione e modifica dell’accordo International Agreement on Breeding, Racing and Wagering (IABRW). Sviluppo di politiche connesse al benessere e alla sicurezza di cavalli e fantini Organizzazione e classificazione delle gare internazionali (“black type”) Classifiche mondiali Sostanze equine proibite e prassis Armonizzazione delle regole giornaliere delle corse Promozione dello sviluppo commerciale internazionale del settore ippico   La IFHA è membro fondatore della Federazione Equestre Internazionale (FEI) della International Horse Sports Confederation ed è affiliata all’Organizzazione mondiale della sanità animale (OIE).   La Maison Longines   Longines è stata fondata nel 1832 in Svizzera, a Saint-Imier. La Maison vanta una lunga esperienza e una solida tradizione all'insegna dello sport, dell'eleganza e della performance. Nel corso degli anni, Longines ha instaurato legami forti e duraturi con il mondo dello sport, attraverso numerose esperienze come cronometrista ufficiale di campionati mondiali e partner di federazioni sportive internazionali. La Maison, nota per l’eleganza dei suoi segnatempo, fa parte di Swatch Group S.A., il primo marchio produttore di orologi a livello mondiale. Il marchio dalla clessidra alata attualmente dispone di punti vendita in oltre 150 paesi.

  • 22/12/2017

    Corporate

    Longines inaugura una nuova boutique a Bengaluru con l’Ambasciatrice d'Eleganza Aishwarya Rai Bachchan

    Longines oggi ha annunciato con piacere l’apertura della prima boutique a Bengaluru nel famoso UB City. La nuova boutique rispecchia appieno la filosofia estetica di Longines ed è pronta ad accogliere i visitatori in un ambiente raffinato e contemporaneo, una location perfetta per i segnatempo Longines che incarna il DNA del brand. Una delle mete per lo shopping più lussuose di tutta l’India, UB City inoltre si presenta come una cornice di spicco per la boutique della Maison svizzera.   In occasione dell’inaugurazione, Longines ha presentato i nuovi modelli della Longines Master Collection, caratterizzati da un quadrante blu con finitura a raggi di sole. I segnatempo blu di questa linea unisex rispecchiano perfettamente lo spirito classico e disinvolto del brand. Il quadrante blu con finitura a raggi di sole segna ore, minuti e secondi grazie alle eleganti lancette rodiate e i modelli sono disponibili in acciaio inossidabile o con cinturino in alligatore che si abbina armoniosamente al quadrante dello stesso colore.   Dopo l’inaugurazione, l’Ambasciatrice dell'Eleganza Longines Aishwarya Rai Bachchan ha commentato così l'evento: “Faccio parte della famiglia Longines da 18 eleganti anni oramai e sono sempre orgogliosa e onorata di inaugurare una nuova boutique del brand. Questa in particolare occupa un posto speciale fra tutte, poiché è la prima nella bellissima Bengaluru, la città-giardino. Quando sono qui mi sento sempre come se fossi a casa mia e amo visitare la città. Penso che l’atmosfera del centro commerciale sia perfetta per il brand ed essenziale per la crescita. Voglio augurare il meglio per il futuro di Longines e di questa boutique”.

  • 22/12/2017

    La corsa piana

    Cerimonia Longines World’s Best Racehorse e Longines World’s Best Horse Race 2017 a Londra

    La cerimonia Longines World’s Best Racehorse e Longines World’s Best Horse Race 2017 si terrà martedì 23 gennaio 2018 a Londra, in Inghilterra. Come per gli anni precedenti, la location scelta da Longines e dalla Federazione Internazionale delle Autorità Ippiche (IFHA) è l’hotel Claridge.   La cerimonia, la quinta di questo tipo, premierà i cavalli che hanno ottenuto i tre miglior punteggi nelle classifiche Longines World’s Best Racehorse (migliore cavallo da corsa del mondo) e nominerà la  Longines World’s Best Horse Race (migliore corsa di cavalli del mondo). Il premio Longines World’s Best Horse Race è entrato a far parte della cerimonia quando la corsa francese Qatar Prix de l’Arc de Triomphe è stata nominata vincitrice inaugurale.   Lo scorso anno, Arrogate (USA) ha conquistato il premio Longines World’s Best Racehorse, mentre la Breeders’ Cup Classic, che ha visto trionfare Arrogate, è stata la seconda vincitrice del Longines World’s Best Horse Race award.%break%La classifica Longines World’s Best Racehorse viene stilata da handicapper internazionali in base ai risultati ottenuti dai cavalli nelle corse più prestigiose a livello internazionale. Per determinare la migliore corsa di cavalli si ricorre alla media delle classifiche dei primi quattro cavalli. L’elenco completo delle classifiche del Longines World’s Best Racehorse nonché ulteriori informazioni sul premio sono disponibili visitando il sito dell’IFHA http://www.ifhaonline.org.   Il trofeo del Longines World’s Best Racehorse è un vaso di cristallo di nome Equus, mentre per il Longines World’s Best Horse Race viene assegnata una testa di cavallo in posizione fiera. Ogni anno, nei trofei viene inciso il nome del miglior cavallo da corsa al mondo e miglior corsa di cavalli Longines e i rappresentanti dei vincitori vengono premiati con un elegante orologio Longines.

  • 19/12/2017

    Salto ad ostacoli

    Girone Europa Occidentale Longines FEI World Cup - Londra Olympia Horse Show

    Domenica 17 dicembre 2017 il fantino francese Julien Epaillard in sella a Toupie de la Roque ha trionfato alla Longines FEI World Cup™ Jumping in occasione dell’Olympia International Horse Show di Londra. Il secondo classificato Scott Brash con Ursula XII si è classificato in seconda posizione in casa, precedendo l’amazzone australiana Edwina Tops-Alexander su Inca Boy van T Vianahof. Il vincitore di questa strepitosa competizione è stato omaggiato con un elegante segnatempo da Longines, che ha avuto il ruolo di Sponsor titolare, Cronometrista e Orologio ufficiale del Girone dell'Europa Occidentale della Longines FEI World Cup™ Jumping.

  • 15/12/2017

    Corporate

    Inaugurazione della boutique Longines presso il Dream Mall Kaohsiung ed evento di presentazione della nuova collezione Record

    Mercoledì 13 dicembre 2017 Longines ha festeggiato la riapertura della sua boutique presso il Dream Mall Kaohsiung, situato nella parte meridionale di Taiwan, cogliendo l’occasione per presentare la nuova collezione Record, una linea che combina eccellenza artigianale ed eleganza classica e aspira a diventare la punta di diamante del marchio.  L’Ambasciatrice dell’Eleganza Longines Chi-Ling Lin ha onorato la giornata con la sua presenza e partecipato alla cerimonia di taglio del nastro.

  • 19/12/2017

    Salto ad ostacoli

    Beach Polo Cup – Dubai

    Il 15 dicembre 2017 il team Nissan Leaf, composto da Rashed Albwardy, Tariq Albwardy e Matias Machado, ha portato a casa l’edizione 2017 della Beach Polo Cup di Dubai, alla quale Longines partecipa in qualità di Sponsor. Ai vincitori è stato consegnato un elegante segnatempo della Maison per mano di Patrick Aoun, Brand Manager di Longines per gli Emirati Arabi Uniti.