Skip to main navigation Skip to content

In considerazione della presente emergenza COVID-19, le spedizioni sono temporaneamente sospese

Per ordinare il tuo orologio online inserisci il tuo indirizzo e-mail direttamente nella pagina prodotto relativa o scrivi a e-commerce@longines.it: ti informeremo della ripresa delle spedizioni e potrai effettuare l'acquisto

Per saperne di più sugli ordini online

Notizie

  • 19/11/2019

    Endurance

    Semmieke Rothenberger riceve il premio Longines FEI Rising Star 2019

    Martedì 19 novembre il Grand Kremlin Palace di Mosca ha ospitato l’edizione 2019 dei FEI Awards presentati da Longines, una cerimonia di premiazione che, dal 2009, celebra gli uomini, le donne, i giovani e le organizzazioni che stanno offrendo un contributo particolarmente prezioso al progresso e all’eccellenza degli sport equestri. Per l’occasione, l’amazzone di dressage tedesca Semmieke Rothenberger ha ricevuto il premio Longines FEI Rising Star, conferito agli atleti tra i 14 e i 21 anni che abbiano dimostrato un particolare talento negli sport equestri. Il brand orologiero svizzero riconosce una grandissima importanza all’incoraggiamento dei giovani alla pratica sportiva; la giovane atleta ha infatti ricevuto un elegante segnatempo consegnato dal Vice Presidente Marketing di Longines, Matthieu Baumgartner.   Proveniente da una famiglia di fantini di dressage olimpionici, tra cui l’Ambasciatore dell’Eleganza Longines e precedente Longines FEI Rising Star Sönke Rothenberger, Semmieke Rothenberger conta già 21 medaglie nei Campionati Europei FEI, dalle categorie Pony a Young Riders. Tra di esse, sei sono ori individuali e nove sono ori per vittorie d’équipe. A soli 20 anni, si è aggiudicata quasi tutte le competizioni a cui ha partecipato durante l’anno, culminando in un triplo oro al Campionato Europeo Longines FEI di Dressage per la categoria Young Riders. Nel 2018, il premio Longines FEI Rising Star è stato conferito al fantino francese Victor Levecque, specialista nel concorso completo.   Oltre al premio Longines FEI Rising Star, durante la serata di Gala di martedì sono stati assegnati altri premi: il FEI Against All Odds a Zhenqiang Li, fantino cinese di salto a ostacoli, il Cavalor FEI Best Groom all’olandese Madeleine Broek, il FEI Solidarity allo svedese Uno Yxklinten per il suo Farriers Training Program in Zambia, e il Peden Bloodstock FEI Best Athlete alla tedesca Ingrid Klimke, specialista nel concorso completo. I risultati del voto del pubblico e quelli dei giudici, valevoli ciascuno per il 50%, sono stati combinati per eleggere il vincitore.

  • 04/01/2019

    Endurance

    HH Sheikh Mohammed Bin Rashid Al Maktoum Endurance Cup 2019 presentata da Longines

    Il brand orologiero svizzero Longines è stato fiero di presentare la HH Sheikh Mohammed Bin Rashid Al Maktoum Endurance Cup in qualità di Sponsor, Cronometrista e Orologio ufficiale dell’evento. Lunga 160 chilometri, la gara, a cui hanno partecipato alcuni dei più grandi nomi del mondo dell'endurance, è stata celebrata in presenza di Sua Altezza lo sceicco Hamdan Bin Mohammed Al Maktoum, principe ereditario di Dubai. Patrick Aoun, Brand Manager presso Longines Medio Oriente, ha presentato le conoscenze vincenti di Sua Altezza, tra cui Abdulla Ghanim Al Marri (Scuderie F3) e Khalifa Ghanim Al Marri (allenatore).   L'orologio ufficiale dell'evento è stato un modello della collezione Conquest V.H.P. "Very High Precision", un modello che rappresenta un nuovo traguardo nella tecnologia al quarzo, unendo precisione estrema, tecnicità elevata e un look sportivo, contraddistinto dall'eleganza unica del marchio. Con il suo quadrante blu, questo modello è dotato di un movimento esclusivo, celebre per il suo alto grado di precisione per un orologio analogico (± 5 secondi/anno) e la sua capacità di reimpostare le lancette dopo un urto o l’esposizione a un campo magnetico. Il movimento deve senz’altro la sua eccezionalità a queste interessanti caratteristiche, a cui si aggiungono una durata della batteria straordinariamente lunga e un calendario perpetuo.