Skip to main navigation Skip to content

Le nostre boutique ufficiali e i nostri rivenditori autorizzati sono aperti!

Scopri dove trovare i nostri orologi oppure acquistali online 

Spedizione express gratuita

Otto nuove medaglie d’oro nelle discipline del paradressage e del volteggio ai FEI World Equestrian Games Tryon 2018.

FEI World Equestrian Games

23/09/2018

I campionati mondiali di dressage ai FEI World Equestrian Games Tryon 2018. Rihards Snikus (LAT) è arrivato secondo con King Of The Dance, seguito dall’americana Roxanne Trunnell in sella a Dolton.

 

Nel Grade II, Stinna Tange Kaastrup (DEN) in sella a Horsebo Smarties si è aggiudicata la vittoria davanti a Nicole den Dulk (NED) con Wallace N.O.P. e Lee Pearson (GB) con Styletta.

 

L’olandese Rixt van der Horst, già vincitrice di due medaglie d’oro, ha vinto la gara di freestyle di Grado III con il suo cavallo Findsley. Rebecca Hart (USA) in sella a El Corona Texel è arrivata seconda davanti alla tedesca Angelika Trabert in sella a Diamond’s Shine.

 

L’olandese Sanne Voets con Demantur N.O.P. ha vinto la sua terza medaglia d’oro nel freestyle individuale di Grado IV nei campionati mondiali di paradressage. Il fantino brasiliano Rodolpho Riskalla su Don Henrico è arrivato secondo davanti a Kate Shoemaker in sella a Solitaer.

 

Infine, il titolo di freestyle di Grado V di paradressage è andato alla britannica Sophie Wells con C Fatal Attraction, che aveva già vinto l’oro martedì. Frank Hosmar con Alphaville N.O.P. ha di nuovo conquistato l’argento mentre il bronzo è andato alla giapponese Tomoko Nakamura con Djazz F.

 

Lo stesso giorno, il campionato individuale femminile di volteggio è stato vinto dalla tedesca Kristina Boe in sella a Don de la Mar. La sua connazionale Janika Derks ha vinto la medaglia d’argento con Carousso Hit, mentre Lisa Wild (AUT) in sella a Fairytale si è aggiudicata il bronzo.

 

Nel campionato individuale maschile di volteggio, il francese Lambert Leclezio si è aggiudicato il primo posto con Poivre Vert. I tedeschi Jannik Heiland e Thomas Brüsewitz hanno vinto rispettivamente l’argento e il bronzo.

 

Per finire, il campionato di volteggio a squadre ha visto la grande vittoria della squadra tedesca Norka des VV Koeln-Duennwald in sella a Danny Boy OLD. La squadra svizzera Luetisburg (SUI) con Rayo de la Luz si è aggiudicata l’argento seguita dalla squadra RC Wildegg (AUT) con Alessio l’Amabile.

 

In qualità di Sponsor, cronometrista e orologio ufficiale dei FEI World Equestrian Games, Longines ha avuto il piacere di omaggiare i vincitori con eleganti segnatempo, come segno di riconoscimento per le loro strepitose performance.

tryon 2018, world equestrian games,pic8