Skip to main navigation Skip to content

Le nostre boutique ufficiali e i nostri rivenditori autorizzati sono aperti!

Scopri dove trovare i nostri orologi oppure acquistali online 

Spedizione express gratuita

Girone dell’Europa occidentale Longines FEI Jumping World Cup - Jumping International di Bordeaux

Salto ad ostacoli

10/02/2019

Daniel Deusser in sella a Tobago Z conquista la vittoria nella tappa di Bordeaux della Longines FEI Jumping World Cup™

In qualità di Sponsor titolare e Cronometrista ufficiale della serie, il brand orologiero svizzero Longines è stato fiero di presenziare alla vittoria del fantino tedesco Daniel Deusser in sella a Tobago Z, mentre il belga Gregory Wathelet in sella a Iron Man van de Padenborre e lo spagnolo Eduardo Alvarez Aznar in sella a Rokfeller de Pleville Bois Margot si sono rispettivamente aggiudicati il secondo e il terzo posto. In questa occasione, Longines è stata fiera di omaggiare Daniel Deusser con un elegante segnatempo in segno di ricompensa per la sua grande performance.

Durante il week-end, Longines ha presentato l’orologio ufficiale dell’evento: il Conquest V.H.P. “Very High Precision”, che rappresenta un nuovo traguardo nella tecnologia al quarzo, unendo precisione estrema, tecnicità elevata e un look sportivo, contraddistinto dall’eleganza unica del marchio. Questo segnatempo con quadrante in argento accoglie un movimento precisissimo (± 5 secondi all’anno) e un calendario perpetuo.
 

I premi del Longines FEI World’s Best Jumping Rider and Best Horse

Inoltre, il brand svizzero Longines e la FEI (Federazione Equestre Internazionale) sono stati orgogliosi di celebrare l’eccellenza nel mondo equestre consegnando i premi Longines FEI World’s Best Jumping Horse and Best Rider al cavallo e al fantino che hanno ricevuto i punteggi più alti nelle classifiche mondiali del 2018. Il talentuoso fantino svizzero Steve Guerdat si è contraddistinto nelle principali competizioni di salto a ostacoli del 2018, terminando l’anno con un totale di 3.050 punti nel Longines Rankings, davanti a Harrie Smolders (NED) con 2.995 punti e Marcus Ehning (GER) con 2.936 punti. La giumenta svedese Albfuehren’s Bianca è la vincitrice del premio Longines FEI World’s Best Jumping Horse 2018 con una vittoria memorabile in particolare nella gara dei World Equestrian Games.

Steve Guerdat e il rappresentante di Albfuehren’s Bianca sono stati premiati con un segnatempo Longines e con una riproduzione del trofeo a forma di clessidra alata in cristallo, l’emblema del brand, direttamente da Frédéric Bondoux, Brand Manager di Longines Francia e da Alix Rossi, Head of Sponsorship and event management presso la FEI.

In qualità di Sponsor principale della FEI, Longines è ansiosa di assistere alle performance dei migliori cavalli e fantini del mondo alla tanto attesa finale della Longines FEI Jumping World Cup™, che avrà luogo a Gothenburg dal 3 al 7 aprile 2019.

Longines FEI Jumping World Cup Western European League - Jumping International de Bordeaux; Jumping; 2019,pic4