Skip to main navigation Skip to content

In considerazione della presente emergenza COVID-19, le spedizioni sono temporaneamente sospese

Per ordinare il tuo orologio online inserisci il tuo indirizzo e-mail direttamente nella pagina prodotto relativa o scrivi a e-commerce@longines.it: ti informeremo della ripresa delle spedizioni e potrai effettuare l'acquisto

Per saperne di più sugli ordini online

Presentazione ufficiale del nuovo Conquest V.H.P. di Longines e partenza della prima tappa dei Longines Masters

Corporate

04/12/2017

La Maison ha scelto il primo giorno dei Longines Masters of Paris per il lancio in Francia del suo nuovo segnatempo, il  Conquest V.H.P “Very High Precision”. Questo modello, svelato in anteprima nella boutique di Faubourg Saint-Honoré, rappresenta un nuovo traguardo nella tecnologia al quarzo; un eccellente segnatempo che combina precisione estrema, tecnicità elevata e un look sportivo, contraddistinto dall'eleganza unica del marchio. Dotato di un movimento esclusivo celebre per il suo alto grado di precisione per un orologio analogico (± 5 secondi/anno) e la sua capacità di reimpostare le lancette dopo un urto o l'esposizione a un campo magnetico grazie al sistema GPD, il Conquest V.H.P. crea un nuovo standard di precisione estrema.

In questa occasione, Longines insieme al partner EEM hanno inoltre dato il via alla terza stagione dei Longines Masters, con la prima tappa in programma a Parigi nella giornata odierna. Ineguagliabile eleganza e performance equestri di altissimo livello si incontrano in una quattro giorni che vede i migliori fantini al mondo darsi battaglia in pista. In qualità di Sponsor titolare e Cronometrista ufficiale dell’evento, per festeggiare l’inizio della serie Longines ha invitato Grégory Wathelet, vincitore del Longines Grand Prix 2016, a difendere il titolo conquistato portando il trofeo della competizione, che si terrà sabato 3 dicembre 2017 al Parc des Expositions di Paris Nord Villepinte. Fra i nomi degli ospiti invitati figurano anche alcuni Ambasciatori e Ambasciatrici dell’Eleganza, quali l’amazzone svizzera Jane Richard, Luciana Diniz e Philippe Rozier, tutti partecipanti alla Longines Masters of Paris.

Oltre al Longines Grand Prix, il brand sarà lieto di prestare il nome a un’altra competizione di spicco del fine settimana, la Longines Speed Challenge in programma per venerdì sera con la partecipazione dell’Ambasciatrice dell'Eleganza Longines Chi Ling Lin. E per la prima volta in assoluto, il marchio dalla clessidra alata è partner fondatore della Riders Masters Cup, un’innovativa competizione di salto a ostacoli dove le due superpotenze equestri, Stati Uniti ed Europa, si affronteranno in un’inedita sfida transatlantica.

Conquest V.H.P.; first leg; the Longines Masters