Skip to main navigation Skip to content

Notizie

  • 23/11/2022

    Product

    Longines presenta una nuova concezione di boutique presso il negozio di Bugis Junction

    La Maison orologiera svizzera Longines ha inaugurato la sua boutique a Bugis Junction. Situata nel cuore del distretto civico e culturale di Singapore, la nuova apertura rappresenta il primo punto vendita del Paese a introdurre questa inedita concezione di boutique. Con una superficie di 43 mq, la boutique in franchising, in collaborazione con il prode rivenditore di orologi All Watches, offrirà un'ampia gamma di segnatempo. Dall'esterno, i valori distintivi del marchio dalla clessidra alata sono espressi attraverso un design accattivante e trasparente, che funge anche da primo punto di con­tatto nel percorso orologiero dei clienti. L'invitante design della facciata attira i clienti all'interno della boutique, la quale vanta una selezione meticolosamente curata di segnatempo. Un logo Longines isolato e sospeso in aria, illuminato frontalmente, e un nuovo iconico arco blu invitano i clienti a entrare, mentre la facciata a tutto vetro crea un ambiente trasparente e accogliente.%break%Questa nuovo concezione di boutique offre un ambiente unico ed esclusivo per scoprire e vivere l'universo Longines. Elegante, contemporanea e sofisticata, questa concezione riassume perfettamente la filosofia del marchio orologiero "Elegance is an attitude". Il 22 novembre, il CEO di Longines Matthias Breschan ha presenziato alla cerimonia ufficiale di apertura della nuova boutique a Bugis Junction. Insieme a lui erano presenti l'attrice di Mediacorp nonché amica della Maison Longines Rebecca Lim e l'amministratore delegato di All Watches Sunny Ng, il quale si è detto molto soddisfatto dell'apertura di questa nuova boutique e dell'importante partnership tra Longines e All Watches. Ha dichiarato: “ Questa boutique segna un nuovo capitolo fondamentale nello sviluppo del marchio e sono felice di portare questa nuova concezione a Singapore, un mercato importante per il brand. Grazie a questa partnership strategica con All Watches, siamo lieti di offrire ai nostri clienti di Singapore e ai turisti internazionali l'opportunità di scoprire il mondo di Longines e il suo universo di orologi; siamo certi che ognuno riuscirà a trovare l'orologio adatto al proprio polso. In questo spazio su misura gestito da personale esperto e appassionato, ci impegneremo al massimo per far sì che ogni visita sia un'esperienza memorabile per tutti”.

  • 21/11/2022

    Equestrian

    Daniel Deusser si aggiudica il Longines Global Champions Tour Super Grand Prix con una straordinaria vittoria a Praga

    Il legame duraturo tra Longines’ e il mondo equestre ha continuato a evolversi e rafforzarsi in occasione della quarta edizione del Longines Global Champions Tour Super Grand Prix, che ha visto Longines ricoprire il ruolo di sponsor titolare e cronometrista ufficiale dell'evento. Determinati a offrire performance di altissimo livello, i vincitori della tappa precedente del Longines Global Champions Tour Grand Prix 2022 si sono sfidati a Praga, la magnifica capitale della Repubblica Ceca. Una gara da brivido culminata con la clamorosa vittoria di Daniel Deusser su Scuderia 1918 Tobago Z, che ha lasciato un segno indelebile in questo inimitabile campionato. L'orologio ufficiale presentato in questa occasione è un modello della Longines Master Collection, un segnatempo da donna estremamente raffinato, che coniuga delicatamente pura eleganza femminile e sofisticazione tecnica per affascinare gli amanti di un'orologeria raffinata e di uno stile senza tempo.   Legata indissolubilmente al mondo equestre, Longines ha rafforzato ulteriormente il suo sostegno ai più grandi cavalieri del salto a ostacoli in qualità di sponsor titolare e cronometrista ufficiale del Longines Global Champions Tour. Nel corso di questa serie emozionante, caratterizzata da molti momenti di tensione tra i cavalieri d'élite,   il brand orologiero svizzero ha sostenuto ancora una volta e con grande entusiasmo la quarta edizione del Longines Global Champions Tour Super Grand Prix, che si è svolta a Praga, la magnifica capitale ceca. L'evento, che ha riunito i cavalieri e i vincitori delle precedenti tappe del Longines Global Champions Tour Grand Prix 2022, ha rappresentato uno dei momenti più attesi del calendario equestre e ha entusiasmato gli appassionati di equitazione di tutto il mondo con esibizioni mozzafiato e l'eccellenza e la perseveranza dei cavalieri più importanti del mondo.%break%Sabato, il cavaliere tedesco Daniel Deusser in sella a Scuderia 1918 Tobago Z ha saltato brillantemente conquistando l'ambito titolo del Longines Global Champions Tour Super Grand Prix in grande stile e diventando il campione dei campioni. La tedesca Katrin Eckermann con Cala Mandia e l'americano McLain Ward con HH Azur si sono aggiudicati rispettivamente il secondo e il terzo posto. Come segno di riconoscimento per le loro straordinarie performance, Matthieu Baumgartner, Vice Presidente del Marketing di Longines, ha omaggiato i vincitori con eleganti segnatempo Longines.   Domenica, Longines ha avuto l'onore di cronometrare un'altra gara di punta, la finale della Global Champions League Super Cup, in cui l'incredibile squadra dei Miami Celtics è riuscita a conquistare la vittoria, affrontando la gara con sicurezza e precisione. Durante l'evento, Longines ha avuto il piacere di presentare l'Orologio ufficiale, un modello a fasi lunari da donna, appartenente alla Longines Master Collection. Sinonimo di eleganza, carattere e purezza, questo raffinato segnatempo della Longines Master Collection è al contempo femminile e tecnico, e dà prova del grande savoir-faire della Maison nell'incorporare i codici estetici e le complicazioni orologiere in creazioni dal design estremamente curato. Con la sua attitude elegante e la sua raffinatezza tecnica, questo segnatempo è un connubio vivace di eleganza classica e tradizione orologiera.

  • 02/11/2022

    Corporate

    Longines dà il benvenuto a Jennifer Lawrence, la nuova Ambasciatrice dell'Eleganza

    La Manifattura svizzera Longines ha annunciato che l'attrice premio Oscar Jennifer Lawrence è entrata a far parte della famiglia della Maison come nuova Ambasciatrice dell'Eleganza. Lawrence ha ottenuto i più alti riconoscimenti del settore grazie a una sorprendente varietà di ruoli, e offre una prospettiva nuova in tutto quello che fa, come dimostra il suo fermo impegno nelle cause importanti che le stanno a cuore. Decisa e intraprendente, Jennifer è il membro ideale per la famiglia Longines. Jennifer Lawrence è una delle attrici più accattivanti al mondo. Nel 2012, grazie all'interpretazione dell'eroina adolescente Katniss Everdeen in Hunger Games, si è affermata come star globale e da allora ha ottenuto innumerevoli ruoli che le sono valsi un Oscar e altre tre nomination, un BAFTA, due Screen Actors Guild Award e tre Golden Globe. Inoltre è entrata a far parte della lista delle 100 persone più influenti del mondo stilata dalla rivista Time. Matthias Breschan, CEO di Longines, è entusiasta che l'attrice sia entrata a far parte dell'impressionante rosa di Ambasciatori dell'Eleganza. "Jennifer ha la capacità di infondere realtà e autenticità a tutti i personaggi che interpreta, e questa abilità fuori dallo schermo si traduce in un'eleganza naturale e facilmente riconoscibile. È un'ispirazione per le ragazze e le donne di tutte le età e siamo orgogliosi di accoglierla nella famiglia Longines", ha affermato il CEO. Anche Lawrence non vede l'ora di collaborare con Longines: "Longines affonda le sue radici in una tradizione di qualità e innovazione su cui hanno fatto affidamento alcuni dei più grandi pionieri della storia. Sono entusiasta di unirmi alla famiglia Longines e di collaborare insieme negli anni a venire!", ha dichiarato l'attrice. Sebbene le performance nella serie di film di <i>Hunger Games</i> e in capolavori contemporanei come <i>Il lato positivo - Silver Linings Playbook</i> e <i>American Hustle - L'apparenza inganna</i> l'abbiano resa famosa, Lawrence è molto più di una stella del cinema. Nel 2018 infatti ha fondato la sua casa di produzione, Excellent Cadaver, con la quale ha prodotto il suo ultimo film <i>Causeway</i> e, fuori dal set, Lawrence è una fervente sostenitrice dell'uguaglianza di genere e fa parte del consiglio di <a href="https://represent.us/" style=« text-decoration:none;">Represent.us</a>, un'organizzazione apartitica che lavora a livello nazionale negli Stati Uniti per promuovere l'approvazione di leggi anti-corruzione. "Longines è da sempre sinonimo di eleganza senza tempo che, per me, può essere definita come una forza placida mista a grazia e sicurezza. Inoltre, da originaria del Kentucky, ho sempre associato Longines al Derby e all'incarnazione della tradizione", ha aggiunto Lawrence. Grazie alla sua esclusiva interpretazione dell'eleganza, alla sua empatia e alla sua capacità di calarsi in ogni ruolo (sia sul grande schermo che fuori) con inaspettata onestà e autenticità, Jennifer Lawrence è una brillante donna Ambasciatrice dell'Eleganza, che la Maison è lieta di accogliere in famiglia.

  • 31/10/2022

    Blog

    Longines, partner ufficiale del concorso 25th Hour a Deauville

    Come partner ufficiale del concorso fotografico Longines 25th Hour tenutosi la notte tra il 29 e il 30 ottobre a Deauville per il quinto anno consecutivo, la Manifattura svizzera Longines ha premiato Matthieu Lott, l'autore della fotografia più bella, con un elegante segnatempo dalla Longines Master Collection.%break%Il concorso 25th Hour , che si svolge ogni anno in occasione della fine dell'ora legale, quando gli orologi tornano indietro di un'ora, invita i partecipanti a fotografare la città tra mezzanotte e l'una, per immortalare questa venticinquesima ora del giorno. Il tema è a scelta libera, ma la foto deve essere scattata a Deauville: il concorso permette ai partecipanti di esprimere la propria interpretazione di questa ora speciale. I trecento partecipanti, fotografi professionisti e amatoriali, in coppia, da soli, con la famiglia o in gruppo, offrono il loro punto di vista unico sulla venticinquesima ora a Deauville.

  • 10/08/2022

    Giochi del Commonwealth

    Una spettacolare cerimonia conclude i Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022. Longines, Cronometrista e partner ufficiale dell'evento, si congeda calorosamente da una straordinaria città ospitante.

    La cerimonia di chiusura dei Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, nella cornice dell'Alexander Stadium, ha calato il sipario su una delle competizioni plurisportive più avvincenti di sempre. Nel suo ruolo di Cronometrista ufficiale dell'evento, il marchio orologiero svizzero ha festeggiato con entusiasmo la spettacolare vittoria agli 800 m finali di Peter Bol, membro del team Longines nei 2022 Commonwealth Games, segnando un finale vincente a Birmingham 2022 il 7 agosto scorso. La città di Birmingham, nel cuore delle Midlands inglesi, ha ospitato più di 5 000 atleti che hanno rappresentato 72 nazioni e territori. In qualità di Cronometrista ufficiale e partner ufficiale dell'evento, Longines ha avuto l'onore di vedere i suoi esperti di cronometraggio e di gestione dei dati scendere in campo per misurare i 280 eventi da medaglia disputati nell'arco di undici giorni di fronte ad un grande pubblico. Il 7 agosto, gli atleti del Longines 2022 Commonwealth Games Team hanno continuato a brillare sulla scena mondiale. Peter Bol, talentuoso mezzofondista australiano, si è distinto nei Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022 grazie alle sue prestazioni straordinarie, alla sua determinazione ed eccellenza, conquistando la medaglia d'argento nella finale degli 800 m. Anche altri membri del Longines 2022 Commonwealth Games Team hanno collezionato prestazioni straordinarie a Birmingham. La ginnasta Alice Kinsella ha conquistato le prime pagine dei giornali con una medaglia d'oro in qualità di membro della squadra di ginnastica artistica femminile inglese, aggiungendo un oro personale alla disciplina del corpo libero femminile. Presso la Longines House, l'elegante sede del marchio, i record dei Giochi Mondiali e del Commonwealth sono stati festeggiati nel corso di cerimonie speciali. Le performance da record sono state omaggiate con orologi Longines del Cronometrista ufficiale e con riconoscimenti personali della Commonwealth Games Foundation. La Maison Longines è stata orgogliosa di fornire tutte le attrezzature e gli strumenti di cronometraggio e misurazione ad ogni concorrente e si augura di poter sostenere altri atleti di spicco in qualità di partner ufficiale e Cronometrista ufficiale dei Giochi del Commonwealth quando la XXIII edizione verrà inaugurata a Victoria, in Australia, tra quattro anni.

  • 05/08/2022

    Giochi del Commonwealth

    Alice Kinsella, membro del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022, si aggiudica la medaglia d'oro nel corpo libero femminile

    Il 2 agosto, Longines ha avuto l'onore di celebrare la sensazionale vittoria di Alice Kinsella, membro del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022, nella disciplina del corpo libero femminile. Originaria di Birmingham, l'atleta ventunenne non smette di collezionare successi sulla scena internazionale, regalando momenti davvero memorabili nella storia dello sport.Alice Kinsella è ormai un talento affermato negli stadi di tutto il mondo. Questa volta, l'atleta appena ventunenne ha avuto il privilegio di competere ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, ospitati dalla sua città natale; l'occasione per la giovane ginnasta di dare prova ancora una volta di audacia ed eccellenza, doti che le sono valse la medaglia d'oro nel corpo libero femminile. Fiero sostenitore delle discipline di ginnastica artistica e ritmica, il brand orologiero svizzero è entusiasta di testimoniare lo straordinario risultato del membro del suo team, e continua a promuovere il talento di atleti come Alice nella loro corsa verso nuovi traguardi nei Giochi. Alice Kinsella ha intrapreso il suo percorso nella ginnastica artistica all'età di tre anni. Cresciuta a Birmingham, Inghilterra, sogna da sempre di competere ai massimi livelli nella sua disciplina. Alice è diventata uno dei giovani talenti più promettenti della Gran Bretagna grazie ai suoi impressionanti risultati passati, che comprendono la vittoria a Tokyo nell'estate 2021 e la triplice medaglia ai Giochi del Commonwealth di Gold Coast 2018; non solo, è anche la prima donna in assoluto di nazionalità britannica a vincere l'oro europeo alla trave ai Campionati europei di Szezcein, Polonia.

  • 02/08/2022

    Giochi del Commonwealth

    Longines dà ufficialmente il via ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022 in qualità di sponsor e cronometrista ufficiale

    La cerimonia di apertura dei Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022 ha inaugurato la nuova edizione della competizione a Birmingham, Inghilterra. In qualità di sponsor e cronometrista ufficiale dell'evento, il marchio orologiero svizzero ha ospitato una cerimonia di apertura presso la Maison Longines per celebrare l'inizio di un'intensa competizione. Conosciuta nel mondo come sinonimo di eccellenza nel cronometraggio di precisione, Longines è entusiasta di offrire ancora una volta la propria esperienza durante questo attesissimo evento, continuando a contribuire a un cronometraggio sportivo di alto livello.  Il messaggio di Sua Maestà la Regina Elisabetta II trasportato nel Baton è arrivato a Birmingham, dove ieri è stato letto in presenza degli atleti partecipanti ai Giochi. Voci, culture e talenti delle West Midlands erano al centro dell'attesissima cerimonia di apertura, ricca di meravigliose storie raccontate attraverso innovativi canali di trasmissione, tecnologie all'avanguardia e spettacolari produzioni creative. In qualità di sponsor e cronometrista ufficiale, Longines continua a offrire la propria esperienza fornendo un servizio di cronometraggio sportivo, conteggio dei punti e calcolo dei risultati di alta precisione durante questo evento ai massimi livelli sportivi.%break%In qualità di sponsor titolare per la ginnastica e l'atletica e co-sponsor titolare per il tennis da tavolo e il rugby a 7, Longines crea legami profondi con atleti dallo straordinario talento, ospitando vari eventi d'eccezione presso la Maison Longines. Ieri la Maison Longines ha aperto con un discorso di benvenuto da parte del team Longines rivolto agli ospiti internazionali, in particolare agli eccezionali atleti del Regno Unito e dell'Australia, tra cui il tennista australiano su sedia a rotelle Dylan Alcott, e il mezzofondista australiano Peter Bol, membro del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022. Longines è lieta di fornire il suo sostegno a tutti gli straordinari talenti che vogliono mostrare il loro impegno su un palco mondiale e diventare protagonisti di momenti incredibili nella storia dello sport.In questa occasione, Longines è orgogliosa di presentare l'orologio HydroConquest XXII Commonwealth Games. Questo segnatempo elegante ed esclusivo fa parte di un'edizione limitata di 2022 esemplari e rende omaggio ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022. Questo orologio in edizione limitata è stato appositamente ideato per sfoggiare i vivaci colori dell'edizione di Birmingham 2022 sulla lunetta in ceramica nera e sulla minuteria del quadrante nero a raggi di sole. Il fondello presenta anche un'incisione con il logo dell'edizione di Birmingham 2022 e la dicitura "“Limited Edition – 1 out of 2022 ”".  

  • 02/08/2022

    Sci alpino

    L'atleta Longines Alice Kinsella celebra una fantastica vittoria ai Giochi del Commonwealth 2022 nella categoria di ginnastica artistica femminile come parte del team inglese

    Il marchio orologiero svizzero è orgoglioso di celebrare la meravigliosa vittoria di Alice Kinsella, membro del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022, che ieri ha vinto l'oro nella categoria di ’ginnastica artistica femminile come parte del team inglese. Nata a Birmingham, la ginnasta ventunenne ha dimostrato un'eleganza e una determinazione straordinarie, conquistando la medaglia d'oro insieme al suo team che giocava in casa.Uno dei momenti salienti durante le competizioni di ieri ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022 è stato senz'altro la vittoria di Alice Kinsella, membro del team Longines, nella categoria di'ginnastica artistica femminile. Partecipando ai Giochi nella sua città natale, Alice Kinsella si è già distinta nel secondo giorno di gara grazie alla sua stellare performance, portando a casa una medaglia d'oro come parte del team inglese. Con il suo storico sostegno nei confronti delle competizioni internazionali di ginnastica ritmica e artistica, Longines stringe profondi legami con atleti di punta come Alice Kinsella, a cui fornisce supporto durante la loro scalata al successo nei Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022.Alice Kinsella ha intrapreso il percorso da ginnasta artistica all'età di tre anni. Cresciuta a Birmingham, Inghilterra, sogna da sempre di competere ai massimi livelli nella sua disciplina. Alice è diventata uno dei giovani talenti più promettenti della Gran Bretagna grazie ai suoi impressionanti risultati passati, che comprendono la vittoria a Tokyo nell'estate 2021 e la triplice medaglia ai Giochi del Commonwealth di Gold Coast 2018; non solo, è anche la prima donna in assoluto di nazionalità britannica a vincere l'oro europeo alla trave ai Campionati europei di Szezcein, Polonia.

  • 28/07/2022

    Sci alpino

    Josh Kerr, mezzofondista britannico di fama mondiale, entra a far parte del Team Longines nei Giochi del Commonwealth 2022

    Per Josh Kerr’, la stagione 2022 si è aperta con un inizio brillante. Lo scorso febbraio, a Boston, il mezzofondista britannico nato a Edimburgo ha stabilito un nuovo record nazionale ed europeo sulla distanza del miglio indoor. Ma il risultato si è rivelato ancora più straordinario: con un tempo di 3:48.87, non solo ha battuto il record europeo del 1983 sulla distanza del miglio, ma ha anche stabilito un nuovo record nazionale sui 1500 m sulla linea del traguardo. Longines è lieto di accogliere questo atleta di talento nel Team Longines dei Giochi del Commonwealth 2022 e attende con impazienza di poter cronometrare ogni secondo delle sue emozionanti performance a Birmingham.A casa sul palco dei Giochi del CommonwealthJosh Kerr si è distinto nel mezzofondo fin dal 2015, con la vittoria della medaglia d'oro ai Campionati europei giovanili; da allora, Kerr ha continuato a collezionare successi, fino a conquistare la medaglia di bronzo a Tokyo nell'estate del 2021, competizione che lo ha visto sfidare i migliori atleti sulla scena sportiva internazionale. Conosciuto per i suoi traguardi nei 1500 metri e nel miglio, l'atleta nato a Edimburgo disputa anche gare sulle distanze di 800, 3000 e 5000 metri. Attualmente di base a Seattle, Washington (USA), per seguire i suoi allenamenti, l'atleta è impaziente di rappresentare la Gran Bretagna e la Scozia ai Campionati mondiali e ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022.Birmingham: nuovi record in vista?Il 2022 si è già rivelato un anno memorabile per Josh Kerr: i due nuovi record, europeo e nazionale, stabiliti su due diverse distanze nello stesso evento, sono un risultato davvero eccezionale. Con il suo ingresso in pista ai Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, questo atleta di successo darà nuovamente prova al mondo intero delle sue notevoli capacità. Longines sarà pronto a cronometrare le straordinarie performance e i nuovi record di questo talento internazionale. Josh Kerr non è acclamato solo per i suoi traguardi in pista: il suo successo è il risultato di forza mentale e disciplina, due qualità che gli consentono di essere pronto ad ogni sfida quando prende posizione alla linea di inizio.Josh Kerr: “ fiero membro della famiglia Longines”Josh è entusiasta di far parte del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022. Per Kerr, "Longines è sinonimo di eccellenza nel cronometraggio. Sono davvero fiero ed entusiasta di entrare a far parte della famiglia Longines." L'onore è reciproco!In qualità di Partner e Cronometrista ufficiale dei Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, Longines continuerà a sostenere il talento degli atleti come Josh, vere e proprie stelle nella storia dello sport, in grado di offrire performance entusiasmanti ad ogni competizione.

  • 27/07/2022

    Giochi del Commonwealth

    Peter Bol, campione australiano degli 800 metri, entra a far parte del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022.

    La Maison è lieta di annunciare che Peter Bol, talentoso mezzofondista australiano, è entrato a far parte del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022. Specialista degli 800 metri, Peter detiene il record nazionale in questa disciplina e si è contraddistinto sulle piste di Rio e Tokyo. Eppure, il talento australiano ambisce a risultati ancora più fenomenali. Siamo lieti di accogliere questo straordinario atleta.Superare le avversità Peter Bol ha un'ambizione audace: diventare il più grande mezzofondista degli 800 metri al mondo. E osservando il nuovo membro del team Longines per i Giochi del Commonwealth 2022, nessuno dubita del raggiungimento di questo suo ambizioso obiettivo. La storia di Peter è avvincente. Da bambino, si trasferisce con la sua famiglia dal Sudan in Australia. A Perth, si distingue per le sue straordinarie doti da cestista ma gli viene anche chiesto di gareggiare nella squadra di atletica della scuola. Vinceva puntualmente ogni gara, finché gli insegnanti non lo convincono a lasciare il basketball per indossare a tempo pieno le scarpe da corsa. Nel 2015 vince gli 800 metri maschili nella categoria juniores e da quel momento non si è più fermato. Peter non vede l'ora di arricchire la sua eredità, continuando a perseguire senza sosta il suo obiettivo in occasione dell'evento di Birmingham ad agosto. " Conoscere la persona oltre ogni pregiudizio"Peter Bol è uno di quei rari atleti che si distingue al di là della pista, del campo o dei suoi successi sportivi. Le sue vittorie hanno alimentato l'immaginazione dei suoi connazionali Australiani, che non vedono l'ora di scoprire i prossimi record che Peter batterà e di assistere alle sue conquiste future. Peter parla spesso di cosa abbia significato per lui trasferirsi in un altro Paese e avere l'onore di rappresentarlo nelle più prestigiose scene mondiali. Afferma: "Penso che gli individui non debbano essere identificati come rifugiati, migranti o simili... Bisogna conoscere la persona oltre ogni pregiudizio". Da anni Peter Bol ribalta gli stereotipi, supera gli ostacoli e batte ogni tipo di record, in linea con una tendenza confermata anche lo scorso giugno in occasione della Diamond League di Parigi, dove l'atleta ha stabilito un nuovo tempo personale di 1:44 negli 800 metri, battendo il suo stesso record nazionale australiano. E il meglio deve ancora venire!