Skip to main navigation Skip to content

In considerazione della presente emergenza COVID-19, le spedizioni sono temporaneamente sospese

Per ordinare il tuo orologio online inserisci il tuo indirizzo e-mail direttamente nella pagina prodotto relativa o scrivi a e-commerce@longines.it: ti informeremo della ripresa delle spedizioni e potrai effettuare l'acquisto

Per saperne di più sugli ordini online

Notizie

  • 13/10/2019

    Ginnastica

    49ª edizione dei Campionati mondiali di ginnastica artistica 2019

    In qualità di sponsor e cronometrista ufficiale della 49ª edizione dei Campionati mondiali di ginnastica artistica di Stoccarda (GER), il brand orologiero svizzero Longines è stato fiero di consegnare alla ginnasta francese Melanie de Jesus dos Santos e al ginnasta statunitense Samuel Mikulak il più importante premio fuori gara: il Premio dell’Eleganza Longines. Tutti gli atleti che hanno gareggiato alle finali individuali maschili e femminili del concorso generale, tenutesi rispettivamente giovedì 10 ottobre e venerdì 11 ottobre, hanno ricevuto una nomination per questo concorso di eleganza. Al di là dell’aspetto tecnico, i vincitori hanno stupito l’intera giuria per la grazia, la bellezza, l’armonia e soprattutto l’eleganza della loro performance: un valore molto caro a Longines. Hanno entrambi ricevuto un segnatempo Longines, un trofeo e un assegno.   A Stoccarda, la giuria del Premio dell’Eleganza Longines annoverava Rainer Eckert, Brand Manager Longines Germania, Morinari Watanabe, Presidente della Federazione internazionale di ginnastica, Catalina Ponor e Fabian Hambüchen, Ambasciatori artistici per le categorie femminile e maschile dei Campionati mondiali di ginnastica artistica 2019. I voti dei giurati sono stati sommati dando luogo a una valutazione collettiva pertinente ed equilibrata della performance dei ginnasti. Inoltre, il brand Longines è stato lieto di sostenere la sua Ambasciatrice dell’Eleganza, la ginnasta svizzera Giulia Steingruber, arrivata diciottesima tra i migliori atleti di ginnastica artistica del mondo nella finale del concorso generale individuale.  E non ultimo, la ginnasta ha anche indossato l’orologio ufficiale dell’evento: un modello della collezione Conquest Classic dotato di un quadrante in madreperla bianca impreziosito con indici in diamanti. Questa linea coniuga magistralmente la modernità e la raffinatezza che caratterizza il brand. Splendente e raffinata, quest’ultima creazione sfoggia un carattere risolutamente femminile, con un guizzo dall’audacia contemporanea. 

  • 22/09/2019

    Ginnastica

    37a edizione dei Campionati del Mondo di ginnastica ritmica 2019

    In qualità di partner di lunga data della Federazione Internazionale di Ginnastica (FIG), Longines è fiera di essere partner ufficiale e cronometrista ufficiale della 37a edizione dei Campionati del Mondo di ginnastica ritmica 2019 a Baku, in Azerbaigian, dove è stato possibile ammirare le incredibili performance delle sue Ambasciatrici dell’Eleganza, Dina e Arina Averina. Campionesse in carica, le gemelle russe hanno sfiorato l’en plein alla Gymnastics Arena di Baku vincendo sette medaglie, di cui quattro ori. Durante l’evento, il brand orologiero svizzero ha avuto anche il piacere di consegnare il Premio dell’Eleganza Longines alla statunitense Laura Zeng, a celebrazione della sua eccezionale eleganza e del suo carisma. Questo evento internazionale ha offerto al marchio l’occasione di valorizzare un modello da donna della Longines Master Collection Blue Edition. In qualità di partner e cronometrista ufficiale della 37a edizione dei Campionati del Mondo di ginnastica ritmica 2019 di Baku, Longines ha avuto l’onore di celebrare le straordinarie performance delle sue Ambasciatrici dell’Eleganza, le gemelle Arina e Dina Averina. Dina Averina ha partecipato a cinque eventi ai Campionati del Mondo vincendo cinque medaglie, di cui quattro ori, incluso l’ambito premio individuale All-around. Arina Averina si è aggiudicata il secondo posto nella palla e nell’individuale All-around durante le finali. L’orologio ufficiale dell’evento è un modello da donna della Longines Master Blue Collection Edition, che sfoggia un quadrante blu con finitura a raggi di sole e indici di diamanti che si abbinano al cinturino in pelle di alligatore blu. Inoltre, il marchio orologiero svizzero ha avuto l’onore di consegnare il Premio dell’Eleganza Longines alla statunitense Laura Zeng. Questa atleta si è distinta da tutte le altre partecipanti dell’All-around durante le finali per la sua grazia, bellezza, armonia e soprattutto per l’eleganza della sua performance, un valore a cui tiene molto Longines. La giuria del Premio dell’Eleganza Longines era composta da Morinari Watanabe, Presidente della Federazione Internazionale di Ginnastica; Benjamin Aeby, Direttore delle Sponsorizzazioni e degli Eventi internazionali; e Yana Batyrshina, ex-ginnasta e ambasciatrice dell’evento. Creato nel 1997, il Premio dell’Eleganza Longines assume la forma di un trofeo che rappresenta un ginnasta in movimento, creato appositamente per Longines dall’artista svizzero Jean-Pierre Gerber. Inoltre, la vincitrice ha anche ricevuto un elegante segnatempo Longines e un assegno. Longines e la ginnastica Per oltre trent’anni, il marchio è stato partner e cronometrista ufficiale per le gare di ginnastica artistica e ritmica organizzate dalla Federazione Internazionale di Ginnastica. In tali eventi, Longines offre la strumentazione necessaria e il personale per la misurazione dei tempi, la visualizzazione del punteggio, l’elaborazione dei dati (elenchi partenti, risultati e medaglie) nonché la loro proiezione sugli schermi dei punteggi e sul sistema di informazione dei commentatori e la loro condivisione con le società televisive che si occupano della trasmissione delle gare.